Ellison penalizzato per un "taglio" ad Indianapolis

condividi
commenti
Ellison penalizzato per un
Di: Matteo Nugnes
21 ago 2012, 12:10

Il britannico scivola 15esimo: la direzione gara ha accolto la protesta della Attack Performance

Ellison penalizzato per un
Non sono stati in molti a dare peso a questo fatto, ma la classifica del Gp di Indianapolis di MotoGp è stata modificata in seguito ad un reclamo: James Ellison è stato infatti retrocesso dal 14esimo al 15esimo posto a causa di una protesta presentata ai commissari dalla Attack Performance e da Steve Rapp. Il portacolori della Paul Bird Motorsport era scivolato in coda al gruppo a causa di un problema al cambio della sua ART-Aprilia. Poi durante la gara è finito diverse volte fuori pista proprio a causa di questa noia e pare che a quattro giri dal termine abbia tratto vantaggio da un taglio. Il britannico ha infatti messo a segno il decimo giro più veloce della corsa, tre decimi più basso rispetto al precedente primato delle CRT, ed è per questo che la Attack Performance ha presentato la protesta, accolta dai commissari di gara, che hanno penalizzato Ellison proprio per taglio.
Prossimo articolo MotoGP
Hayden costretto a saltare anche la gara di Brno

Previous article

Hayden costretto a saltare anche la gara di Brno

Next article

Tensione tra Ben Spies ed i vertici Yamaha

Tensione tra Ben Spies ed i vertici Yamaha