Ecco il telaio della CRT della Paul Bird Motorsport

Ecco il telaio della CRT della Paul Bird Motorsport

E' stato lo stesso Paul Bird a postare su Twitter le foto della PBM-01

La stagione 2013 della MotoGp vedrà l'arrivo di una nuova moto sulla griglia di partenza e in questi giorni hanno iniziato a circolarne le prime immagini. Come aveva promesso fin dalla seconda metà del 2012, la Paul Bird Motorsport sta lavorando per realizzare una CRT in proprio da affiancare alla ART-Aprilia che ha schierato nella passata stagione ed ora il progetto comincia a prendere forma. Ancora una volta è toccato a Twitter regalare questa piccola anteprima, con il team principal Paul Bird ha "cinguettato" le prime immagini del telaio PBM-01, realizzato dalla GPMS, ovvero dalla stessa struttura che in passato aveva lavorato anche per la KR (il team di Kenny Roberts). Si tratta della moto che verrà portata in gara dal rookie Michael Laverty (sulla ART-Aprilia invece ci sarà Yonny Hernandez) e bisogna dire che nella factory britannica non sono andati a cercare soluzioni particolarmente ricercate, visto che parliamo di un telaio doppia trave in alluminio, quindi in linea con quelli di tutte le altre CRT. All'interno di esso verrà alloggiato un motore Aprilia, quindi sarà interessante vedere il confronto diretto con il telaio realizzato dalla Casa madre, anche perchè poi entrambe le moto del team monteranno la centralina realizzata dalla Magneti Marelli. Dunque, l'unica differenza sostanziale sarà proprio il telaio delle due moto.

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati MotoGP
Articolo di tipo Ultime notizie