Ducati al lavoro a Jerez con Michele Pirro

Ducati al lavoro a Jerez con Michele Pirro

Il collaudatore italiano porterà avanti lo sviluppo della GP13 da oggi fino a mercoledì

La carovana della MotoGp è in viaggio verso Austin, in Texas, dove il prossimo fine settimana andrà in scena il secondo appuntamento stagionale, ma in casa Ducati la rincorsa ad Honda e Yamaha prosegue a ritmo incessante. A partire da oggi e fino a mercoledì, il test team di Borgo Panigale sarà infatti al lavoro a Jerez de la Frontera con il collaudatore Michele Pirro, che porterà avanti lo sviluppo della Desmosedici GP13, sia per quanto riguarda la versione attuale che quella inedita usata proprio da lui in occasione dei test IRTA che si sono svolti il mese scorso sul tracciato andaluso. Per il pilota pugliese si tratta anche di un collaudo molto importante anche in vista del suo esordio stagionale in gara, fissato proprio a Jerez, che ospiterà il terzo appuntamento stagionale della MotoGp, nel quale correrà come wild card in sella ad una Rossa. Chiaramente, vista la distanza tra la Spagna e gli States, nulla del materiale nuovo che verrà provato nei prossimi tre giorni potrà essere a disposizione dei piloti titolari ad Austin. L'unica eccezione potrebbe riguardare, tuttavia, il software elettronico, che può anche essere spedito senza particolari problemi.

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati MotoGP
Piloti Michele Pirro
Articolo di tipo Ultime notizie