Pedrosa: "Desideravo tanto continuare con Honda"

In tutta la sua carriera nel Motomondiale, lo spagnolo ha corso solamente per la Casa giapponese

Pedrosa:
Dani Pedrosa, attualmente secondo nel Mondiale MotoGp, ha rinnovato il contratto con la Honda con la quale corre dal 2001, anno del suo debutto nella serie iridata. Tre volte Campione del Mondo (2003 in 125, 2004 e 2005 in 250), Dani ha debuttato in MotoGp nel 2006, ottenendo il titolo di Rookie of the Year e la quinta posizione nella classifica generale. È stato due volte Vice Campione del Mondo e ha conquistato due terzi posti nella classe regina. Forte della sua prima vittoria stagionale la scorsa settimana in Germania, e di 7 podi in 8 gare, Dani sta dimostrando di essere uno dei principali aspiranti al titolo iridato di quest’anno. "Sono molto contento di annunciare il rinnovo con il Repsol Honda Team per i prossimi due anni. Con Honda abbiamo una lunga relazione e desideravo restare in questa squadra. Quest’anno la lotta al titolo iridato è apertissima e anche le due prossime stagioni saranno di sicuro molto interessanti per me. Tutta la mia carriera è stata legata alla Honda, da quando ho iniziato a correre in 125, poi in 250 e dal 2006 in MotoGp. Sono molto orgoglioso di essere uno dei piloti con la più lunga storia con Honda. Desidero ringraziare ancora una volta HRC per il supporto, sono sicuro che insieme faremo grandi cose" ha detto "Camomillo".

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati MotoGP
Articolo di tipo Ultime notizie