Debutto rimandato per la PBM-01 di Laverty

Debutto rimandato per la PBM-01 di Laverty

Nei primi test di Sepang il nordirlandese userà la seconda ART-Aprilia di Hernandez

All'inizio di questa settimana la Paul Bird Motorsport ha mostrato su Twitter le prime immagini della PBM-01, la CRT realizzata dalla GPMS e che sarà affidata all'esordiente Michael Laverty, fratello di Eugene, pilota ufficiale dell'Aprilia nel Mondiale Superbike. Contrariamente a quanto era stato detto in un primo momento dal team principal Paul Bird però, la moto non sarà pronta in tempo per i primi test collettivi della stagione, fissati per il 5 febbraio a Sepang. I tecnici della squadra, infatti, preferiscono essere certi che il primo esemplare sia pronto al 100% prima di portarla in pista. Tuttavia, per iniziare a prendere confidenza con le gomme Bridgestone, i freni in carbonio ed il motore Aprilia, il pilota nordirlandese parteciperà comunque ai test malesi, salendo in sella alla seconda ART-Aprilia di Yonny Hernandez.

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati MotoGP
Articolo di tipo Ultime notizie