De Puniet si arrende: non corre a Laguna Seca

De Puniet si arrende: non corre a Laguna Seca

Il francese alla fine non è neanche sceso in pista nel warm up

Dopo la brutta caduta di ieri, nella quale aveva riportato la frattura del processo trasversale delle vertebre L3 ed L4 a destra ed una sospetta frattura del bacino, Randy De Puniet aveva annunciato che questa mattina avrebbe provato a scendere in pista nel warm-up per valutare l'ipotesi di prendere parte alla gara di Laguna Seca della MotoGp. Nel corso della notte però il pilota francese ha accusato parecchio dolore alla schiena ed ha preferito non correre ulteriori rischi, decidendo di abbandonare il weekend senza neanche provare a ritornare in sella alla sua Ducati del Team Pramac. Per il francese la pista di Laguna Seca sembra essere veramente stregata, visto che anche lo scorso anno fu costretto a saltare la gara statunitense per un infortunio rimediato al Sachsenring. Ora la sua speranza è di poter rientrare subito dopo la pausa estiva, a Brno.

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati MotoGP
Piloti Randy de Puniet
Articolo di tipo Ultime notizie