Pedrosa: "Motegi è una gara importante per la Honda"

Lo spagnolo ci tiene a fare bene, nella speranza di rimanere ancora in corsa per il titolo

Pedrosa:
Con il secondo posto di Phillip Island, Dani Pedrosa ha ridotto a 34 lunghezze il suo distacco nei confronti del compagno di box Marc Marquez. Questo vuol dire che, con ancora due gare in programma, lo spagnolo ha ancora qualche piccola chance di laurearsi campione del mondo (per lui sarà dura, visto che davanti c'è anche Jorge Lorenzo). La sensazione comunque è che il pilota della Honda voglia presentarsi a Motegi senza fare troppi calcoli, ma solo per fare una bella gara e provare a vincere. "In Australia abbiamo vissuto una gara strana, quindi sono contento del secondo posto e del lavoro fatto dalla mia squadra. Mi è sempre piaciuto andare a Motegi: è una gara importante per la Honda, inoltre la pista mi piace" ha detto Dani. "E' l'ultima di tre gare consecutive, quindi siamo tutti un po' stanchi ed è importante mantenere la concentrazione. Parliamo di un tracciato che presenta molte frenate brusche, seguite da importanti ripartenze, quindi è importante trovare il giusto bilanciamento per avere trazione in uscita dalle curve" ha concluso.

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati MotoGP
Articolo di tipo Ultime notizie