Da giovedì i team CRT in pista ad Aragon

Da giovedì i team CRT in pista ad Aragon

Cinque le squadre che hanno confermato la loro presenza. Slitta ancora il debutto di Pirro

Le nuove CRT bruciano le tappe in attesa del primo appuntamento stagionale targato Qatar (8 aprile) della MotoGp e per continuare a progredire hanno scelto Motorland Aragon, scenario questo giovedì e venerdì di un altro importante test. Cinque, al momento i team che hanno confermato la loro presenza: Power Eletronic Aspar con Randy De Puniet ed Aleix Espargaro, Speed Master con Mattia Pasini, Paul Bird Motorsport con James Ellison e Ioda Racing Project con Danilo Petrucci. A Motorland avrebbe potuto esserci l’occasione di vedere finalmente in pista anche Michele Pirro, che non ha ancora avuto l’opportunità di provare la sua Honda CRT 1000 del team Gresini, il cui debutto in pista è stato rallentato da alcuni ritardi di consegna. Non è escluso però ritrovare di ritorno dalla Malesia Ivan Silva e Yonny Hernandez (Avintia BQR Racing). Si attendono due giornate soleggiate anche se non troppo calde con temperature che si dovrebbero aggirare sui 12/15ºC nelle ore centrali di giovedì e venerdì.

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati MotoGP
Articolo di tipo Ultime notizie