Davies: "Stoner può ripensarci? Non credo"

Chaz è uno dei migliori amici di Casey e anche lui ha detto la sua sull'annuncio del ritiro a fine anno

Davies:
Lunedì Chaz Davies è salito alla ribalta per la sua grande prestazione nel Mondiale Superbike. Il pilota britannico, campione del mondo in carica della Supersport, ha sfiorato il podio in gara 2 al Miller Motorsports Park con l'Aprilia privata del team ParkinGo. Forse non tutti sanno però che Chaz è uno dei migliori amici di Casey Stoner, quindi era abbastanza normale che prima o poi sarebbe stato chiesto anche a lui di commentare la decisione del due volte iridato della MotoGp di appendere il casco al chiodo al termine della stagione in corso, quando avrà appena 27 anni. "Non credo che lo vedremo tornare, ma mi potrei anche sbagliare" ha detto a MotorCycleNews. "Vuole fare tante cose nella sua vita e penso che queste riusciranno a tenergli la mente lontana dalle moto. Ama la sua casa in Australia, ma non ha mai abbastanza tempo da dedicargli. Ora finalmente lo potrà fare". Detto questo, anche Davies si è detto però convinto del fatto che il suo abbandono rappresenterà una perdita enorme per il mondo del motociclismo. Chaz, che lo conosce dai tempi dell'Aprilia Superteen Series, pensa infatti che quello di Casey si uno dei talenti più cristallini di sempre. "Sono convinto che lui sia il migliore. Ho avuto modo di guidare con lui in tante situazione e quasi sempre sono finito a domandarmi come avesse fatto a fare certe cose. E' ovvio che là fuori ci sono tanti piloti di talento, ma lui ha un qualcosa di speciale" ha spiegato.

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati MotoGP
Piloti Chaz Davies , Casey Stoner
Articolo di tipo Ultime notizie