Casey Stoner torna a Phillip Island! Ma non corre...

Casey Stoner torna a Phillip Island! Ma non corre...

Il due volte iridato farà un giro d'onore insieme ai connazionali Wayne Gardner e Mick Doohan

Il tanto atteso ritorno in pista di Casey Stoner a Phillip Island ci sarà, ma non come tutti gli appassionati di MotoGp avrebbero sperato. Niente gare, nessuna wild card, ma semplicemente un giro d'onore che il due volte campione, che ha appeso il casco al chiodo al termine della passata stagione, farà in compagnia di altre due leggende australiane come Wyane Gardner e Mick Doohan. "Il Gran Premio d'Australia del 2012 mi ha permesso di chiudere la mia carriera in MotoGp come una bella favola. Sarà bello quindi tornare in pista insieme a Mick e a Wayne senza la pressione della competizione. Non vedo l'ora di godermi questo momento e di salutare tutti i tifosi che mi hanno supportato nell'arco della mia carriera" è stato il commento dell'ex pilota di Honda e Ducati, imbattuto sulla pista di casa dal 2007 al 2012. Il suo ritorno in sella alla Honda nelle vesti di tester per la versione 2014 della RC213V e della nuova RC1000V "Production Racer" aveva fatto seriamente sperare i suoi tifosi in un ritorno come wild card almeno nella "sua" Phillip Island. L'annuncio fatto oggi dal circuito però ha mandato in fumo il sogno di tutti coloro che bramavano per vedere un duello tra Casey e l'astro nascente Marc Marquez.

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati MotoGP
Piloti Casey Stoner
Articolo di tipo Ultime notizie