Stoner torna sulla Honda in Australia e Giappone?

condividi
commenti
Stoner torna sulla Honda in Australia e Giappone?
Redazione
Di: Redazione
16 feb 2013, 09:54

La voce ha preso piede nell'ambienti della V8 Supercars: si parla di due wild card con la RC213V ufficiale

Se ne è già parlato più volte e questa mattina anche la Gazzetta dello Sport è tornata sull'argomento: Casey Stoner starebbe già prendendo in considerazione l'opportunità di tornare sulla scena della MotoGp, anche se solamente per un paio di gare. Se inizialmente si pensava che per lui potesse essere plausibile l'allestimendo di un paio di wild card nel 2014, ora invece sembra che il due volte campione del mondo ci potrebbe provare già quest'anno: il piano sarebbe quello di prendere parte alla sua gara di casa, il Gp d'Australia e al successivo Gp del Giappone, che si disputano in back to back a fine ottobre, in sella ad una Honda ufficiale. La notizia ha preso piede ieri negli ambienti legati alla V8 Supercars, campionato a quattro ruote nel quale Casey farà il suo esordio in questa stagione. E la cosa interessante è che queste due gare non porterebbero a nessuna sovrapposizione con i suoi impegni nella serie australiana, quindi da questo punto di vista non dovrebbe incontrare alcun tipo di problema. La scelta di questi due eventi poi non pare affatto casuale: Stoner è il re incontrastato di Phillip Island (gli è stata anche dedicata una curva), dove ha vinto le ultime sei edizioni del Gp, inoltre anche il tracciato di Motegi gli porta dei ricordi indelebili. E' stato proprio in Giappone infatti che ha conquistato il suo primo titolo iridato, quello storico con la Ducati. Per il momento l'eutourage dell'australiano non conferma o smentisce la cosa e anche Livio Suppo non si è sbilanciato troppo: "Sarebbe molto bello, ma al momento non mi risulta. Se Casey lo volesse però, non sarebbe affatto un problema" riporta la Gazzetta. Dunque, non resta che attendere e vedere come si evolverà la situazione.
Prossimo articolo MotoGP
65 giri a testa per Iannone e Pirro a Jerez

Previous article

65 giri a testa per Iannone e Pirro a Jerez

Next article

San Valentino in Tribunale per Valentino Rossi

San Valentino in Tribunale per Valentino Rossi

Su questo articolo

Serie MotoGP
Piloti Casey Stoner
Autore Redazione
Tipo di articolo Ultime notizie