Stoner: "Bello tornare in sella anche per pochi giri!"

Nonostante l'interruzione per la pioggia dopo solo 6 giri, Casey si è divertito sulla Honda oggi a Motegi

Stoner:
La prima giornata del test di Motegi è servita solamente da shakedown per Casey Stoner. L'australiano oggi tornava in sella ad una MotoGp a nove mesi di distanza dal suo ritiro, dopo aver dato la sua disponibilità alla Honda per collaudare a versione 2014 della RC213V, ma anche la "Production Racer" che la Casa giapponese metterà in vendita nel 2014 al prezzo di un milione di euro. Oggi però a mettere i bastoni tra le ruote al due volte campione del mondo e agli uomini della HRC ci ha pensato il maltempo: quando l'australiano aveva completato appena 6 giri, infatti, un violento temporale si è abbattuto sul tracciato giapponese, costringendolo ad alzare bandiera bianca e a rimandare a domani la maggior parte del lavoro, sperando chiaramente in un clima migliore. In ogni caso, Casey ha parlato di un'esperienza positiva anche se ha avuto a disposizione davvero poco tempo per ritrovare gli automatismi di un tempo: "È stato bello tornare in sella anche se solo per un paio di giri! Siamo riusciti a fare solo un giro lanciato prima della pioggia. È stato emozionante fare questo giro, sono passati nove mesi dall'ultima volta e mi serve ancora del tempo per riabituarmi! Avevo un buon feeling con moto e pista e spero che vada meglio nella giornata di domani".

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati MotoGP
Piloti Casey Stoner
Articolo di tipo Ultime notizie