Crutchlow boccia il telaio nuovo provato nei test IRTA

Crutchlow boccia il telaio nuovo provato nei test IRTA

Si tratta dello stesso che avevano già scartato anche Rossi e Lorenzo: Cal preferisce il suo attuale

Nella giornata dei test IRTA svolta ieri a Barcellona, Cal Crutchlow ha avuto modo di provare una nuova specifica di telaio che gli è stata consegnata dalla Yamaha. Per ora il pilota del team Tech 3 aveva utilizzato sempre quello con cui Jorge Lorenzo aveva concluso la stagione 2012, ma sul tracciato catalano è salito su quello che avevano già avuto modo di provare anche il maiorchino e Valentino Rossi, senza rimanerne particolarmente colpiti. E anche il britannico sembra essere giunto alle stesse conclusioni: "Abbiamo provato il telaio che è stato accantonato dai piloti ufficiali e ho capito subito perchè lo hanno fatto, quindi preferisco anche io tornare a quello del 2012 con cui ho iniziato la stagione. Abbiamo lavorato per tutto il giorno con quello nuovo per cercare dei miglioramenti, ma poi nell'ultimo run sono tornato su quello vecchio e ci è stato palese che fosse migliore" ha spiegato a MotoGp.com. Cal si è voluto concentrare sul cercare di migliorare la sua M1 per la prima parte delle corsa, che è quella più critica per lui: "Abbiamo lavorato con il serbatoio pieno, quindi ogni volta che uscivamo dai box eravamo nelle stesse condizioni di quando cominciamo le gare, solo che lo abbiamo fatto utilizzando anche delle gomme usate. Infatti abbiamo utilizzato solamente due set in tutta la giornata e sono contento perchè nell'ultima uscita, con una gomma vecchia di 25 giri, riuscivo ancora a fare dei tempi molto buoni" ha concluso.

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati MotoGP
Piloti Cal Crutchlow
Articolo di tipo Ultime notizie