Burgess vicino al rientro in MotoGp?

condividi
commenti
Burgess vicino al rientro in MotoGp?
Giacomo Rauli
Di: Giacomo Rauli
10 set 2014, 01:58

L'ex ingegnere storico di Valentino Rossi potrebbe accasarsi con il team LCR Honda dal 2015 con Jack Miller

Dopo la separazione avvenuta non senza sorprese dopo anni di vittorie assieme a Valentino Rossi, Jeremy Burgess è rimasto quasi sempre lontano dal Motomondiale, quasi come se volesse far intendere che la sua avventura nel mondo delle competizioni a due ruote fosse conclusa. 

Nelle ultime ore, però, sono uscite varie indiscrezioni su un possibile (e probabile) ritorno di Burgess non solo nel Motomondiale, ma proprio in MotoGp, categoria abbandonata dopo la separazione da Rossi e da Yamaha. 

A riportare questa indiscrezione è pu24.it, sito che rivela la possibile destinazione di Burgess per la prossima stagione. L'ex ingegnere di Rossi dovrebbe far ritorno in MotoGp con il team LCR Honda, gestito da Lucio Cecchinello. L'australiano dovrebbe vedersi affidata la crescita del giovane talento connazionale Jack Miller, in grande ascesa dai primi mesi di questa stagione e in procinto di compiere il salto che lo porterà nella classe regina delle competizioni a due ruote, saltando il passaggio in Moto2. 

Articolo successivo
Pedrosa: "Il set-up è la chiave a Misano"

Articolo precedente

Pedrosa: "Il set-up è la chiave a Misano"

Articolo successivo

Ducati in pista a Misano con fiducia ed ottimismo

Ducati in pista a Misano con fiducia ed ottimismo
Carica i commenti

Su questo articolo

Serie MotoGP
Piloti Jack Miller
Autore Giacomo Rauli
Tipo di articolo Ultime notizie