Burgess: "Alla Yamaha serve più motore"

Secondo il nuovo tecnico Ducati, Lorenzo faticherà senza un propulsore migliore

 Burgess:
E' passato da poco al nemico, seguendo Valentino Rossi alla Ducati, ma Jeremy Burgess mette sul chi va là la sua ex squadra, spiegando che secondo lui per confermarsi al vertice la Yamaha dovrà necessariamente regalare uno step evolutivo di motore a Jorge Lorenzo. Secondo lui è vero che la M1 dispone di un ottimo telaio, ma nella seconda parta della scorsa stagione il divario a livello di motore con Honda e Ducati è stato decisamente evidente. "Jorge ha detto che se non avrà una moto più veloce, per lui sarà molto dura l'anno prossimo" ha detto Burgess a MotorCycleNews. "La Honda ha lavorato molto bene, inoltre per la prima volta in tanti anni la Yamaha dovrà fare a meno di Valentino e questo potrebbe danneggiare il suo sviluppo". "Per quanto riguarda la Ducati, la sua velocità di punta è leggermente più alta rispetto a quella della Yamaha, ma l'accelerazione è decisamente migliore".

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati MotoGP
Articolo di tipo Ultime notizie
Tag immatricolazioni, produzione