Brno, Warm Up: sul bagnato brilla Spies

Brno, Warm Up: sul bagnato brilla Spies

Anche Valentino e la Ducati mostrano un buon ritmo, ma sul tracciato ceco spunta il sole

Inizia con il bagnato il warm up di Brno della MotoGp, anche se con il passare dei minuti l'asfalto del saliscendi ceco è andato via via asciugandosi, con un pallido sole che ha iniziato ad uscire sopra all'autodromo. Alla fine ad ottenere la miglior prestazione è stato Ben Spies, che è stato l'unico capace di infrangere la barriera del 2'07" in 2'06"906, precedendo la Honda di Dani Pedrosa e Valentino Rossi, che ancora una volta ha dimostrato la bontà della Ducati sul fondo viscido. Sicuramente il "Dottore" non sarà troppo contento di aver visto quello spiraglio di sole comparso su Brno: fino a quando la pista era veramente bagnata, infatti, ha macinato una bella serie di giri veloci, mantenendosi costantemente in vetta al gruppo. Quarto tempo invece per il poleman e leader del Mondiale Jorge Lorenzo, che ha preceduto Andrea Dovizioso e Stefan Bradl. Da segnalare, infine, la bella prova di Aleix Espargaro e Yonny Hernandez, che in queste condizioni sono riusciti a portare le loro CRT in ottava e nona posizione assoluta, alle spalle di Cal Crutchlow.

MotoGp - Brno - Warm Up

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati MotoGP
Piloti Ben Spies
Articolo di tipo Ultime notizie