Scott Redding va alla Ducati con Pramac?

Scott Redding va alla Ducati con Pramac?

L'inglese potrebbe rompere con Gresini per salire sulla Desmosedici factory di Iannone

Si agita il mercato della MotoGp e al centro delle trattative c'è la Ducati che sta suscitando un nuovo interesse intorno a sè, dopo il risveglio degli ultimi Gp. Scott Redding, che era dato per certo restasse con il team di Fausto Gresini, potrebbe lasciare la squadra romagnola perché avrebbe la possibilità di salire sulla Ducati factory del team Pramac, prendendo il posto di Andrea Iannone, ora che l'abruzzese è stato promosso al rango di pilota del team ufficiale.

Il britannico, stufo di guidare una Open, sarebbe molto allettato all'idea di salire in sella alla nuova Desmosedici che Gig Dall'Igna ha in gestazione a Borgo Panigale: la trattativa fra le parti è partita e nel paddock si dà per fattibile questa operazione in chiave 2015. La Honda, però, non è disponibile a lasciar scappare via il giovane talento inglese e avrebbe disponibile una HRC da affidare al team Martinez...

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati MotoGP
Piloti Scott Redding
Articolo di tipo Ultime notizie