Ben Spies operato ad entrambe le spalle

Ben Spies operato ad entrambe le spalle

Il pilota texano non parla ancora di tempi di recupero: sicuramente a Silverstone non ci sarà

La stagione 2013 continua ad essere un calvario per Ben Spies: nella giornata di ieri il pilota della Ducati è stato infatti operato ad entrambe le spalle, in seguito al nuovo infortunio rimediato la settimana scorsa durante le prove di Indianapolis. Il texano è rimasto sotto ai ferri del chirurgo per oltre due ore, in quanto la situazione che i medici hanno trovato una volta aperta la spalla sinistra era peggiore rispetto a quanto appariva negli esami strumentali. L'annuncio dell'intervento è stato dato da "Texas Terror" tramite il suo account ufficiale di Twitter, ma non ha parlato di tempi di recupero. Sicuramente comunque non sarà della partita la settimana prossima a Silverstone, dove sulla sua Desmosedici salirà ancora una volta il collaudatore Michele Pirro.

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati MotoGP
Piloti Ben Spies
Articolo di tipo Ultime notizie