Barcellona, Warm Up: Crutchlow svetta sotto la pioggia

Barcellona, Warm Up: Crutchlow svetta sotto la pioggia

Lo seguono Stoner e Valentino. Da segnalare le cadute di Pedrosa, Ellison e De Puniet

Difficilmente il warm up di questa mattina potrà dare delle indicazioni particolarmente utili ai piloti della MotoGp. La pioggia ha iniziato a cadere con una certa insistenza sull'asfalto di Barcellona, rendendo la pista molto scivolosa e creando anche diverse situazioni di pericolo. A poco più di cinque minuti dal termine, infatti, James Ellison si è reso protagonista di una caduta senza conseguenze, costringendo la direzione gara ad esporre la bandiera rossa, in quanto la sua ART-Aprilia è rimasta bloccata in una posizione piuttosto pericolosa. Quella del pilota britannico però non è stata la sola caduta della sessione, perchè anche Dani Pedrosa e Randy De Puniet sono andati a vedere da vicino le vie di fuga del tracciato catalano. Pure Jorge Lorenzo e Valentino Rossi hanno vissuto un paio di brividi, facendo due "lunghi", ma riuscendo a rimanere in sella. Insomma, la sessione è stata pure troppo movimentata e si è chiusa con il miglior tempo di Cal Crutchlow, che alla fine ha preceduto di 44 millesimi il poleman Casey Stoner. Terzo tempo poi per Rossi, che dopo l'exploit di Le Mans probabilmente ora farà la danza della pioggia nel box della Ducati fino al momento della partenza.

MotoGp - Barcellona - Warm Up

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati MotoGP
Piloti Cal Crutchlow
Articolo di tipo Ultime notizie