Valentino: "Stare davanti è sempre bello!"

Il "Dottore" ritrova la vetta della classifica dopo una lunga astinenza, ma la scelta della gomma sarà difficile

Valentino:
Era davvero tanto che non lo vedevamo davanti a tutti, quindi è abbastanza normale che Valentino Rossi si sia presentato raggiante come non mai alle interviste di rito di fine giornata. Montando una gomma morbida nuova al posteriore nel finale, il "Dottore" ha realizzato il miglior crono di questo venerdì del Gp di Catalunya, ritrovando la gioia di vedere il suo nome in cima alla lista dei tempi. "Sono molto contento perchè abbiamo fatto un bel turno. Abbiamo lavorato bene, ma dobbiamo ancora decidere diverse cose, soprattutto se usare la gomma dura o la gomma morbida in gara. Alla fine comunque è venuto fuori un bel giro, quindi sono soddisfatto" ha detto il pilota della Yamaha. Lui e Lorenzo hanno fatto scelte differenti a livello di gomme, ora bisognerà capire qual è la migliore e provare a migliorarsi ancora un pizzico: "Abbiamo differenziato un po' il lavoro io e Jorge. Lui ha girato molto con la morbida e io con la dura. Ora dobbiamo un po' confrontarci e cercare di capire cosa sia meglio. Io poi alla fine ho montato una morbida nuova e sono riuscito a fare un decimino meglio di lui, mettendomi davanti a tutti. Possiamo ancora migliorare comunque e sono convinto che possiamo anche andare più forte. Andiamo bene nel T2 e le T4, mentre dobbiamo fare meglio nel T1 e nel T3". Il tempo ottenuto nel finale sembra promettere bene anche in ottica qualifica: "Il mio tempo l'ho fatto al secondo giro con la gomma nuova e questo promette bene anche per le qualifiche, che sono sempre state un punto debole in questa stagione. Per godere è ancora presto, ma stare davanti è sempre bello".

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati MotoGP
Piloti Valentino Rossi
Articolo di tipo Ultime notizie