Lorenzo soddisfatto del suo secondo posto

Lorenzo soddisfatto del suo secondo posto

Questo piazzamento gli ha infatti consentito di mantenersi in testa al Mondiale

Oggi la Honda ha dimostrato ancora una volta di essere la moto da battere, soprattutto se alla sua guida c'è Casey Stoner. Tuttavia, Jorge Lorenzo è parso piuttosto soddisfatto di un secondo posto che gli ha consentito di mantenersi in testa alla classifica iridata, soprattutto in virtù della crescita mostrata a Barcellona dalla Yamaha, come certificato anche dal terzo posto di Ben Spies. "Oggi è una bella giornata perchè io e Ben abbiamo fatto secondo e terzo, portando entrambe le Yamaha ufficiali sul podio. Sappiamo però che dobbiamo lavorare tanto perchè non siamo ancora in grado di tenere il passo di Casey" ha esordito il campione del mondo. "E' stata una gara difficile perchè ad un certo punto ha cominciato a piovere e soprattutto nel T4 si cominciava un po' a scivolare e poteva bastare poco per commettere un errore. La cosa importante però è che sono arrivato secondo e che sono ancora il leader del Mondiale. Ora vediamo cosa succede tra una settimana a Silverstone" ha concluso.

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati MotoGP
Piloti Jorge Lorenzo
Articolo di tipo Ultime notizie
Tag piloti