Stoner ammette di aver sbagliato le gomme

Stoner ammette di aver sbagliato le gomme

L'australiano era convinto che le dure avrebbero potuto dare qualcosa in più nel finale

Dopo aver vinto le ultime quattro prove della MotoGp tenutesi in Spagna, Casey Stoner ha concluso la gara al quarto posto a Barcellona, dopo una bella battaglia con Cal Crutchlow ed ha visto sfuggire per un soffio il terzo posto del podio in favore di Andrea Dovizioso. Il Campione del Mondo in carica mantiene la seconda posizione in campionato a 20 punti da Jorge Lorenzo, mentre Dani Pedrosa è terzo a 10 lunghezze da Casey. Casey Stoner: "Sono un po’ deluso. Ho dato il massimo nell’ultima parte di gara, ma non avevo il passo, ho faticato soprattutto all’inizio con le gomme dure. Sembra che Dani sia stato l’unico oggi a far funzionare bene quelle gomme e lo ha fatto di sicuro meglio di noi. Considerato il ritmo con cui avevamo girato al venerdì e al sabato, ci aspettavamo di essere un po’ più veloci in gara. Sapevamo che sarebbe stato difficile soprattutto all’inizio, ma credevamo di poter essere più veloci verso la fine. Per quanto riguarda le gomme, abbiamo optato per la scelta più sicura perché non eravamo certi di come si sarebbero comportate le mescole morbide sulla durata. Pensavamo di essere a posto e di avere un buon passo, ma non è andata come speravamo. Abbiamo comunque portato a casa dei punti e domani torneremo in pista per un’importante giornata di test. Lavoreremo per ridurre il chattering e sono sicuro che ritorneremo presto ai vertici".

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati MotoGP
Piloti Casey Stoner
Articolo di tipo Ultime notizie