Austin, Warm Up: Pedrosa di un soffio su Crutchlow

condividi
commenti
Austin, Warm Up: Pedrosa di un soffio su Crutchlow
Di: Matteo Nugnes
21 apr 2013, 17:10

Nell'ultima sessione in vista della gara le Honda non sono state veloci come in qualifica

Il dominio Honda in quel di Austin è proseguito anche nel warm up del Gp of the Americas di MotoGp. Questa volta però ad ottenere la miglior prestazione è stato Dani Pedrosa, che proprio sotto alla bandiera a scacchi è riuscito a saltare davanti a Cal Crutchlow per appena 17 millesimi in 2'04"341. Nell'ultima sessione di collaudo in vista della corsa di oggi, va detto che le RC213V non sono riuscite a rendere sugli stessi livelli di ieri. "Camomillo" è stato più lento di circa 1" rispetto al crono realizzato in qualifica e Marc Marquez ha chiuso addirittura quarto, mentre le Yamaha hanno più o meno ripetuto le prestazioni di ieri, con Jorge Lorenzo che si è inserito in terza posizione. Al quinto e al sesto posto ci sono poi l'altra Honda satellite di Stefan Bradl e Valentino Rossi, che rispetto a ieri sembra aver trovato un miglioramento importante, riuscendo addirittura ad abbassare di un paio di decimi il crono con cui si era qualificato ottavo: non male se si pensa che è praticamente l'unico ad esserci riuscito. Segue poi il terzetto di Ducati composto da Andrea Dovizioso, Nicky Hayden ed Andrea Iannone, con il primo che però è riuscito a rifilare circa otto decimi ai compagni. La top ten si completa con Aleix Espargaro, che con la sua ART-Aprilia CRT sembra avere il passo per stare con le GP13 dell'americano e del pilota di Vasto. Da segnalare, infine, il brivido corso praticamente a tempo scaduto da Marquez: lo spagnolo si è visto chiudere la strada da Bryan Staring, che ha rischiato di concedere il bis con quanto fatto ieri in Q1, quando aveva invece tagliato la strada a Karel Abraham. Un incidente pagato a caro prezzo dal pilota ceco, che si è procurato la frattura della clavicola destra.

MotoGp - Austin - Warm Up

Prossimo articolo MotoGP
Marquez firma la vittoria più giovane della storia!

Previous article

Marquez firma la vittoria più giovane della storia!

Next article

Karel Abraham operato alla clavicola destra

Karel Abraham operato alla clavicola destra

Su questo articolo

Serie MotoGP
Evento GP delle Americhe
Location Circuito delle Americhe
Autore Matteo Nugnes
Tipo di articolo Ultime notizie