Dopo il dominio dei test, Marquez riuscirà a ripetersi?

Dopo il dominio dei test, Marquez riuscirà a ripetersi?

Questa è una delle domande più interessanti del weekend di Austin e se la pone anche lo stesso Marc

Con il terzo posto ottenuto in Qatar, ma soprattutto con il bel controsorpasso che era riuscito a portare a Valentino Rossi prima di venire scavalcato definitivamente dal "Dottore", Marc Marquez si è reso protagonista di un grande esordio in MotoGp, dimostrando di non avere alcun timore reverenziale nei confronti anche di piloti più affermati ed esperti di lui. Ora per il nuovo pilota ufficiale della Honda arriva un banco di prova importante, quello di Austin. Nei test del mese scorso, "El Cabronsito" ha letteralmente volato sul tracciato texano, facendo intuire di avere forse qualcosa in più rispetto alla concorrenza. Anche se il suo atteggiamento rimane prudente è impossibile non pensare che il campione del mondo non stia già pensando ad una possibile prima vittoria nella classe regina. "Salire sul podio nella mia prima gara è stato un vero sogno divenuto realtà, ma ora dobbiamo fare i conti con il presente e continuare a lavorare duramente. Non vedo l'ora di arrivare ad Austin, sarà sicuramente un weekend interessante, perchè abbiamo già effettuato dei test e credo che abbiamo trovato un buon set-up di base" ha detto Marc. L'unico timore, che sembra quasi una certezza, è che molto probabilmente ci saranno delle condizioni differenti rispetto ai test: "Sono convinto che lo scenerio cambierà un po' rispetto ai test, perchè saranno differenti le condizioni climatiche e inoltre la pista sarà molto più gommata. Per questo ci concentreremo solo sul nostro lavoro per prepararci al meglio alla gara di domenica".

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati MotoGP
Evento GP delle Americhe
Circuito Circuito delle Americhe
Articolo di tipo Ultime notizie