Spies e Lorenzo subito a loro agio sulle M1

Spies e Lorenzo subito a loro agio sulle M1

I due piloti della Yamaha hanno comandato le sessioni di prove libere di oggi

Quella di oggi è stata una giornata decisamente positiva per il factory team Yamaha. Jorge Lorenzo ha ottenuto il miglior tempo nelle libere mattutine del Gp d'Olanda, ad Assen, cedendo poi la vetta della classifica al compagno di squadra in quella pomeridiana. L'americano, dunque, ha dimostrato di essere uno dei piloti da tenere d'occhio per la caccia alla pole position di domani. Lo spagnolo invece ha lavorato principalmente in ottica gara, mostrando un passo decisamente invidiabile, che per ora lo proietta in cima alla lista dei favoriti per la corsa di sabato. Ben Spies: "Quella di oggi è stata una giornata positiva, sia la mattinata che il pomeriggio. Nella seconda sessione abbiamo anche quasi completato la distanza di gara con la stessa gomma per essere pronti per sabato nel caso domani dovesse piovere. Avevo già realizzato un buon tempo, poi ho montato la gomma morbida e l'ho migliorato ulteriormente. Ho buone sensazioni in sella alla moto, quindi spero che possa continuare così anche per il resto del weekend". Jorge Lorenzo: "Mi sono subito trovato bene con la moto. Questa mattina abbiamo cominciato bene e siamo stati i più veloci. Pomeriggio lo siamo stati per quasi tutta la durata della sessione, ma poi i piloti che hanno montato la gomma morbida ci sono saltati davanti. Noi però eravamo concentrati solo sul migliorare il nostro passo con la gomma da gara e penso che ci siamo riusciti. Detto questo, credo che disponiamo di un ottimo pacchetto ed ho grande fiducia nella mia moto".

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati MotoGP
Piloti Ben Spies , Jorge Lorenzo
Articolo di tipo Ultime notizie