Dovizioso: "Per noi il podio è come una vittoria"

Ora il pilota della Yamaha Tech 3 è solo ad un punto da Crutchlow nel Mondiale

Dovizioso:
Secondo podio stagionale per Andrea Dovizioso con la Yamaha satellite del team Monster Tech3. Quello di Assen però ha un sapore ancora più buono considerando che arriva grazie al sorpasso su Ben Spies, pilota ufficiale della casa di Iwata. Adesso l’italiano è quinto nel mondiale ad un solo punto dal compagno di squadra Cal Crutchlow e punta a ripetersi già tra una settimana al Sachsenring. "Salire sul podio per noi è come una vittoria e oggi è un gran giorno per me e per il Monster Yamaha Tech 3 Team. È un gran risultato perché non avevo mai avuto un feeling del genere su questa pista ma con la Yamaha YZR-M1 mi sentivo alla perfezione. Partivo settimo ma sapevo che il mio ritmo di gara era molto buono, ho fatto una buona partenza e ho lottato con Spies per tutta la gara. Ho risparmiato le gomme e alla fine della gara ero più forte di lui, anche se credo abbia avuto un problema con lo pneumatico. Abbiamo fatto un ottimo lavoro e voglio ringraziare davvero tutti e speriamo di ripeterci nei prossimi due appuntamenti" ha detto "Dovipower" a fine gara.

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati MotoGP
Piloti Andrea Dovizioso
Articolo di tipo Ultime notizie