Miglior qualifica in MotoGp per Stefan Bradl

Miglior qualifica in MotoGp per Stefan Bradl

"Questo è il nostro potenziale reale, dobbiamo tirarlo fuori pià spesso" ha detto il tedesco

Il pilota del Team LCR Honda Stefan Bradl piazza la sua RC213V al quarto posto nelle qualifiche di Assen, continuando così la sua progressione in sella alla moto giapponese nel suo esordio nella classe regina. Dopo la prima giornata di prove, Bradl si è velocemente adattato alla natura "guidata" del tracciato olandese e nel turno delle prove ufficiali il 22enne non si è fatto intimorire dalle condizioni bizzarre del meteo e dell’asfalto e ha sfruttato al massimo il potenziale della sua RC213V con le coperture morbide segnano il suo giro veloce in 1'34"035. Stefan Bradl: "Finalmente abbiamo messo tutto insieme nella maniera corretta e le qualifiche di oggi sono ottime, il tempo sul giro è ottimo e la posizione in griglia pure. Non mi aspettavo questa performance perché ieri abbiamo faticato parecchio ma non abbiamo perso la concentrazione; in pratica non ci siamo arresi e il nostro lavoro è stato premiato. Il Team ha dimostrato carattere e abbiamo trovato l’assetto corretto per questa pista usando una strategia intelligente e non era facile viste le pessime condizioni del tempo. Questo è il nostro potenziale reale e ora devo imparare a ripetere queste performance il più spesso possibile".

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati MotoGP
Piloti Stefan Bradl
Articolo di tipo Ultime notizie