Lorenzo: "Caliamo molto con il passare dei giri"

Lo spagnolo è preoccupato anche per il decadimento prestazionale patito rispetto ai test

Lorenzo:
Valentino Rossi non è stato il solo pilota deluso in casa Yamaha al termine di questo venerdì del Gp di Aragon di MotoGp. Anche Jorge Lorenzo non è parso per niente soddisfatto dopo aver chiuso solamente con il quarto tempo a quasi mezzo secondo da Marc Marquez. Il saliscendi spagnolo non è mai stato troppo favorevole a lui e alla M1, ma il campione del mondo in carica non si capacita del grande decadimento delle gomme patito oggi, ma anche del calo prestazionale rispetto ai test che erano stati svolti qui. "Non mi aspettavo un decadimento così marcato della prestazione con il passare dei giri. Con la gomma nuova non va malissimo, ma poi al terzo, quarto e quinto giro i tempi si alzano parecchio, anche di mezzo secondo. Più o meno siamo messi tutti così, ma non riesco a capire perchè andiamo tanto più piano rispetto ai test che abbiamo fatto qui qualche mese fa".

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati MotoGP
Piloti Jorge Lorenzo
Articolo di tipo Ultime notizie