Valentino-Yamaha: annuncio anticipato a domani!

Valentino-Yamaha: annuncio anticipato a domani!

Le indiscrezioni dei giorni scorsi hanno velocizzato il tutto. Tornato anche Burgess e il resto della "truppa"

Si era parlato del 15 agosto, ma ora i tempi si sono stretti decisamente. Già domani mattina Valentino Rossi dovrebbe tornare ad essere a tutti gli effetti un pilota della Yamaha, anche se poi lo attenderà ancora una seconda parte di stagione da separato in casa con la Ducati. Il diffondersi della voce relativa all'annuncio della rottura fissato per Ferragosto, data che la Ducati aveva scelto proprio perchè l'eco mediatica sarebbe stata inferiore, ha scatenato a Borgo Panigale la caccia alla "gola profonda" che aveva parlato, creando anche un certo imbarazzo tra le tre parti in causa. Per questo è stato deciso che ormai non ha più senso aspettare e domattina, intorno alle 9, la Ducati diffonderà un comunicato stampa per ufficializzare l'addio di Valentino. Poco più tardi toccherà alla Yamaha ridare il benvenuto al "figliol prodigo", annunciando un nuovo legame che dovrebbe essere di durata biennale. Ma non solo, perchè insieme al "Dottore" dovrebbe tornare anche tutta la sua "truppa", a partire da Jeremy Burgess, anche lui voglioso di riscattare un biennio nel quale le sue capacità di messa a punto sono state messe fortemente in dubbio, anche a causa di un rapporto mai fiorito con la parte italiana del box Ducati. Box Ducati nel quale invece si apprestano a fare ritorno Cristian Gabarrini e tutta la squadra di meccanici che avevano seguito Casey Stoner in Honda. Anche perchè pare che Marc Marquez abbia chiesto alla HRC di poter portare con sé i ragazzi che lo seguono in Moto2, quindi per Gabarrini e soci non ci sarebbe più posto all'interno della Casa giapponese.

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati MotoGP
Piloti Valentino Rossi
Articolo di tipo Ultime notizie