Andrea Iannone salta anche Laguna Seca

Andrea Iannone salta anche Laguna Seca

La spalle destra del ducatista è malconcia e dolorante: il rientro è previsto per Indianapolis

La lussazione della spalla destra rimediata durante le ultime prove libere del Gp di Germania, al Sachsenring, che lo ha già costretto al forfait nella gara di due giorni fa, costringerà Andrea Iannone a rinunciare anche alla trasferta negli Stati Uniti di questa settimana, a Laguna Seca. Nella caduta di sabato mattina, oltre alla lussazione della spalla c'è stata anche un'ammaccatura sulla testa dell'omero e la lesione di due legamenti, che provocano un dolore difficile da sopportare per il pilota di Vasto, che subito dopo la Germania aveva già detto di non avere intenzione di mettere a rischio il resto della stagione per forzare il rientro. Ancora non è chiaro chi sarà a prendere il suo posto in sella alla Ducati del Team Pramac, che quindi si ritroverà senza entrambi i suoi piloti titolari: la scelta più plausibile è comunque quella del collaudatore Michele Pirro, anche se nei prossimi giorni lo aspettava un test a Misano. Al posto di Ben Spies ci sarà invece il sammarinese Alex De Angelis, libero dai suoi impegni in Moto2, visto che in California correrà solo la MotoGp.

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati MotoGP
Piloti Andrea Iannone
Articolo di tipo Ultime notizie