Dovizioso è sereno sulla sua riconferma in HRC

Dovizioso è sereno sulla sua riconferma in HRC

Il contratto in scadenza e le voci su Stoner non sembrano preoccupare l'italiano della Honda

Nonostante un contratto in scadenza a fine stagione e le voci di un possibile approdo in HRC di Casey Stoner, Andrea Dovizioso non sembra troppo preoccupato riguardo al suo futuro. Nelle prime gare del 2010 il pilota italiano è salito tre volte sul podio e piano piano si sta costruendo una buona reputazione anche nella classe regina, anche se sa che per guadagnarsi la conferma dovrà fare di più. "Purtroppo sono uno dei piloti più veloci, ma non mi è stata ancora data la possibilità di decidere il mio futuro. Comunque prima di pensare al futuro bisogna fare dei risultati. Per ora ho raccolto tre podi in quatto gare, un buon risultato, ma non abbastanza. Ho bisogno di fare di più, ma nella mia posizione non ho paura per il futuro" ha spiegato alla vigilia del Gp di Gran Bretagna. Andrea quindi sembra abbastanza convinto di poter continuare la sua partnership con il team ufficiale Honda. Inevitabili quindi le domande riguardo al possibile arrivo di Stoner al suo fianco, a cui l'italiano ha risposto con grande serenità. "Io non so molto, la Honda non mi ha detto niente, comunque ho un buon rapporto con Casey. La cosa poi non mi spaventa, perchè per me non cambierebbe nulla" ha concluso.

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati MotoGP
Piloti Andrea Dovizioso
Articolo di tipo Ultime notizie