Anche De Puniet in dubbio per Silverstone

Anche De Puniet in dubbio per Silverstone

Sospetto di una lesione al tendine d'Achille per il francese: girerà venerdì e poi deciderà cosa fare

Nonostante ci siano grosse probabilità di rivedere Colin Edwards in pista, a Silverstone rischiano comunque di essere solo 15 i piloti della MotoGp che prenderanno il via nel Gp di Gran Bretagna: oltre all'assenza già certa di Dani Pedrosa, bisognerà infatti valutare le condizioni di Randy De Puniet. Il pilota della Ducati Pramac è uscito decisamente acciaccato dall'incidente che lo ha visto protagonista sua malgrado (è stato travolto da Hiroshi Aoyama) nelle prime fasi della gara di Barcellona. "Spero, almeno, di non essermi fatto niente alla caviglia. Sento un rumore strano quando cammino, spero che i legamenti non siano rotti" aveva detto il francese subito dopo la caduta. I successivi controlli effettuati in Clinica Mobile però gli hanno consigliato di fissare una visita con uno specialista, perchè c'è il timore che Randy possa aver accusato una lesione del tendine d'Achille. In ogni caso il pilota transalpino ha già fatto sapere tramite il suo sito ufficiale che sicuramente venerdì scenderà in pista per le prove libere, poi deciderà il da farsi per il resto del weekend.

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati MotoGP
Evento Gran Premio di Gran Bretagna
Circuito Silverstone
Piloti Randy de Puniet
Articolo di tipo Ultime notizie