De Angelis ammette la trattativa con Interwetten

De Angelis ammette la trattativa con Interwetten

Dal Gp di Germania il sammarinese dovrebbe diventare il sostituto di Aoyama

Dopo la deludente prestazione di Kousuke Akiyoshi ad Assen, il team Interwetten è alla ricerca di un pilota di maggiore esperienza cui affidare la sua Honda dopo la gara di Barcellona. In Spagna infatti in sella alla RC212V ci sarà ancora il collaudatore giapponese, ma per il futuro circola già il nome di Alex De Angelis. La situazione del sammarinese però non è semplice, in quanto non vuole rischiare di lasciare un posto stabile in Moto2 per poi ritrovarsi a piedi nel momento in cui Hiroshi Aoyama sarà in grado di tornare in pista. "Il mio passaggio al team Interwetten non è facile perché inanzitutto il mio attuale team mi deve liberare dal contratto, e questo già è un primo ostacolo. A Barcellona sarà presente il mio avvocato per trattare con il team Interwetten e proveremo a trovare un accordo" ha ammesso Alex a MotoGp.com. "Tutto è possibile, ma ripeto, non è così facile. Io ero già in MotoGp, e tornarci sarebbe un sogno, ma non è semplice perché dovrei fare solo cinque o sei gare e poi il mio futuro sarebbe di nuovo da rivedere. La cosa più importante sarà riuscire a trovare una soluzione che mi permetta di correre da qualche parte a seguito di queste gare come sostituto. È tutto da vedere e questa è la cosa più difficile oltre che avere il consenso del team" ha concluso.

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati MotoGP
Piloti Alex de Angelis
Articolo di tipo Ultime notizie