Al via la selezione delle squadre per il 2012

Al via la selezione delle squadre per il 2012

La Dorna ribadisce l'intenzione di allargare la griglia di partenza

La Dorna va in maniera sempre più decisa alla ricerca di nuove strutture interessate a partecipare alla MotoGp a partire dalla stagione 2012, quando entrerà in vigore il nuovo regolamento che prevede il ritorno dei motori da 1.000 cc, con l'apertura anche ai motori derivati dalla serie. Questa novità è stata pensata ovviamente per ridurre i costi a carico delle squadre private, provando ad allargare l'attuale griglia di partenza di appena 17 moto ad almeno 22-24 unità. E in effetti ci sono già diverse strutture che hanno manifestato il loro interesse, come ad esempio la Marc VDS, che ha già avuto modo di testare una moto realizzata dalla Suter e dotata del motore della BMW S1000RR. Anche la Norton però ha ammesso di averci fatto più di un pensierino. Qui però si entra poi in un argomento dai contorni piuttosto spinosi, perchè anche la BMW ha recentemente strizzato l'occhio alla classe regina, con una conferma indiretta arrivata a Donington da Leon Haslam. Attualmente però la Casa tedesca è impegnata in Superbike e proprio per questo la Infront Motor Sports, che organizza il mondiale riservato alle derivate di serie, continua a contestare con vigore questo nuovo regolamento, perchè teme gli possa portare via alcune delle case ufficiali impegnate nella sua serie. Ecco il comunicato congiunto che la FIM e la Dorna hanno rilasciato oggi, riguardo alle procedure di selezione dei team per il futuro: A seguito delle modifiche ai regolamenti per la classe MotoGP si è registrato un notevole interesse espresso dalle squadre che intendono partecipare nel 2012 e oltre. FIM, Dorna e IRTA hanno concordato il seguente calendario per la selezione delle squadre per il 2012. Da venerdì 29 aprile 2011, le squadre devono registrare il loro interesse al fine di ricevere maggiori informazioni. Alle squadre considerati ammissibili per la classe sarà quindi inviato un prospetto che fornisce ulteriori informazioni e le condizioni di partecipazione. Da venerdì 13 maggio 2011, le squadre che ancora vogliono partecipare devono presentare una richiesta formale che deve essere supportata da informazioni dettagliate richieste nel prospetto. Le domande saranno riesaminate a Le Mans e alle squadre sarà notificata l'accettazione, il rifiuto o lo stato in sospeso. Un elenco provvisorio delle squadre saranno poi pubblicati. Da venerdì 3 giugno 2011, le squadre accettate saranno tenute a depositare una cauzione presso l'IRTA. Un elenco definitivo delle squadre accettate saranno poi pubblicate.

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati MotoGP
Articolo di tipo Ultime notizie
Tag mobilità sostenibile