Abraham parte per Silverstone, ma non sa se correrà

Abraham parte per Silverstone, ma non sa se correrà

I dottori proveranno a steccare il mignolo destro, che presenta una doppia frattura

Karel Abraham sarà quantomeno presente il sesto appuntamento stagionale della MotoGp, nonostante la doppia frattura della punta del dito mignolo sinistro, rimediata nelle cadute dei test di Barcellona e Motorland Aragon. La decisione finale sulla partecipazione al Gran Premio di Gran Bretagna verrà presa solo dopo un’attenta consultazione con i medici. "Partirò per Silverstone domani, dopo un’ulteriore visita medica. Cercheremo di mettere una stecca per vedere se i movimenti con la mano saranno dolorosi e se i tagli sulle dita sanguinano o meno" ha detto il pilota ceco della Ducati. "Mi piacerebbe molto correre a Silverstone. Abbiamo bisogno di raccogliere altri punti in campionato e farò di tutto per essere in pista. D'altra parte sarebbe irresponsabile correre a tutti i costi, rischiando che la guarigione richieda più tempo. C'è una serie di quattro gare a partire da Assen e sarebbe davvero una catastrofe perdere questi appuntamenti" ha concluso Karel.

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati MotoGP
Evento Gran Premio di Gran Bretagna
Circuito Silverstone
Piloti Karel Abraham
Articolo di tipo Ultime notizie