Morte Simoncelli: il CIV annulla podi e premiazioni

Morte Simoncelli: il CIV annulla podi e premiazioni

LA FMI però da il via alle gare per ricordare "SuperSic" con una giornata di sport

In seguito all’incidente occorso a Marco Simoncelli durante il Gp di Malesia, nel quale lo sfortunato pilota italiano ha perso la vita, la Federazione Motociclistica Italiana ha deciso di annullare tutti i podi, le premiazioni finali e le attività extra-sportive in programma per oggi sul circuito del Mugello. Le cinque partenze relative all’ultimo round della stagione del Campionato Italiano Velocità prenderanno regolarmente il via e assegneranno i cinque titoli italiani in palio. Una giornata di puro sport: questo è il modo scelto dal gruppo di lavoro del CIV per ricordare il pilota italiano scomparso oggi a Sepang.

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati MotoGP
Piloti Marco Simoncelli
Articolo di tipo Ultime notizie