Morbidelli sul 2022: “Correrò con Petronas, ma non so la moto”

Franco Morbidelli afferma di non sapere ancora se nel 2022 avrà ancora una Yamaha, ma dichiara che qualunque cosa succeda, lui continuerà con il Team Petronas.

Morbidelli sul 2022: “Correrò con Petronas, ma non so la moto”

Da quando è stato confermato l’arrivo della struttura di Valentino Rossi in MotoGP per la prossima stagione, è stato detto e scritto moltissimo sulle moto con cui gareggeranno i piloti della VR46, sicuramente Luca Marini e Marco Bezzecchi, che sono in tutte le scommesse.

Le tre opzioni iniziali riguardanti i possibili costruttori sono diventate due dopo l’ennesimo fallimento del team satellite Suzuki, che continuerà solamente con due prototipi l’anno prossimo.

“Stiamo parlando con Yamaha e Ducati e la situazione si risolverà la prossima settimana o fra dieci giorni”, aveva detto lo stesso Rossi giovedì scorso. Se la VR46 firmasse con il costruttore di Borgo Panigale, significherebbe che Petronas avrebbe le due Yamaha con cui ora corrono il Dottore e Franco Morbidelli. Nel caso in cui firmasse con Yamaha, sarebbe Petronas a correre con le Desmosedici, con ogni probabilità.

‘Morbido’, che in vista del 2022 ha un contratto con il team Petronas, ancora non sa quale moto dovrà guidare, ma in nessun caso pensa di svincolarsi dal suo attuale team, con cui lo scorso ano ha chiuso in seconda posizione nella classifica generale.

“Ancora non so che moto guiderò il prossimo anno, ma correrò con Petronas – ha affermato lo stesso Morbidelli a Motorsport.com, consapevole del fatto che la chiave del suo futuro a breve termine non ce l’ha lui – provo ad essere padrone del mio futuro, ma non è così facile come può sembrare”.

Il pilota romano non ha avuto un avvio di stagione come aveva immaginato quest’inverno, in particolare dopo essere stato il più costante della griglia nella seconda metà del 2020, con due vittorie, tre podi e 94 punti nelle ultime sette gare del mondiale, tre in più di Joan Mir, campione in carica.

Però nel 2020 in questo periodo, Morbidelli era ottavo in classifica, con due punti in meno rispetto a quest’anno. “Mi aspettavo di ottenere di più da questa prima parte di stagione, principalmente perché la mia intenzione era cominciare dove avevamo lasciato l’anno scorso. Ma già in Qatar mi sono reso conto che non poteva essere così immediato”.

Franco Morbidelli, Petronas Yamaha SRT
Franco Morbidelli, Petronas Yamaha SRT
1/16

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Franco Morbidelli, Petronas Yamaha SRT
Franco Morbidelli, Petronas Yamaha SRT
2/16

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Franco Morbidelli, Petronas Yamaha SRT
Franco Morbidelli, Petronas Yamaha SRT
3/16

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Franco Morbidelli, Petronas Yamaha SRT
Franco Morbidelli, Petronas Yamaha SRT
4/16

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Franco Morbidelli, Petronas Yamaha SRT
Franco Morbidelli, Petronas Yamaha SRT
5/16

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Franco Morbidelli, Petronas Yamaha SRT
Franco Morbidelli, Petronas Yamaha SRT
6/16

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Franco Morbidelli, Petronas Yamaha SRT
Franco Morbidelli, Petronas Yamaha SRT
7/16

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Franco Morbidelli, Petronas Yamaha SRT
Franco Morbidelli, Petronas Yamaha SRT
8/16

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Franco Morbidelli, Petronas Yamaha SRT
Franco Morbidelli, Petronas Yamaha SRT
9/16

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Franco Morbidelli, Petronas Yamaha SRT
Franco Morbidelli, Petronas Yamaha SRT
10/16

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Franco Morbidelli, Petronas Yamaha SRT
Franco Morbidelli, Petronas Yamaha SRT
11/16

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Franco Morbidelli, Petronas Yamaha SRT
Franco Morbidelli, Petronas Yamaha SRT
12/16

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Franco Morbidelli, Petronas Yamaha SRT
Franco Morbidelli, Petronas Yamaha SRT
13/16

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Franco Morbidelli, Petronas Yamaha SRT
Franco Morbidelli, Petronas Yamaha SRT
14/16

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Franco Morbidelli, Petronas Yamaha SRT
Franco Morbidelli, Petronas Yamaha SRT
15/16

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Franco Morbidelli, Petronas Yamaha SRT
Franco Morbidelli, Petronas Yamaha SRT
16/16

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

condividi
commenti
MotoGP, Mugello, FP3: Bagnaia si ripete con record!
Articolo precedente

MotoGP, Mugello, FP3: Bagnaia si ripete con record!

Articolo successivo

LIVE MotoGP, Gran Premio d'Italia: FP4 e Qualifiche

LIVE MotoGP, Gran Premio d'Italia: FP4 e Qualifiche
Carica i commenti