Morbidelli non deve operarsi alla mano: potrebbe recuperare in tempo per il Sachsenring

condividi
commenti
Morbidelli non deve operarsi alla mano: potrebbe recuperare in tempo per il Sachsenring
Matteo Nugnes
Di: Matteo Nugnes
04 lug 2018, 08:53

La Marc VDS ha dato un aggiornamento sulle condizioni di Franco, reduce dalla frattura del terzo metacarpo della mano sinistra ad Assen. Dovrà saltare il test di Brno di questa settimana, ma nel GP di Germania potrebbe tornare in sella alla sua RC213V,

Franco Morbidelli, Estrella Galicia 0,0 Marc VDS
Franco Morbidelli, Estrella Galicia 0,0 Marc VDS
Franco Morbidelli, Estrella Galicia 0,0 Marc VDS
Franco Morbidelli, Estrella Galicia 0,0 Marc VDS
Franco Morbidelli, Estrella Galicia 0,0 Marc VDS
Franco Morbidelli, Estrella Galicia 0,0 Marc VDS
Franco Morbidelli, Estrella Galicia 0,0 Marc VDS
Franco Morbidelli, Estrella Galicia 0,0 Marc VDS

Nel tardo pomeriggio di ieri, la Marc VDS ha dato un aggiornamento sulle condizioni di Franco Morbidelli, costretto lo scorso fine settimana ad alzare bandiera ad Assen, dopo una caduta avvenuta nella terza sessione di prove libere nella quale ha rimediato la frattura del terzo metacarpo della mano sinistra.

Il suo team ha spiegato tramite un messaggio su Twitter che il campione del mondo in carica della Moto2 fortunatamente non dovrà sottoporsi ad un intervento chirurgico alla mano per ridurre la frattura, quindi dovrebbe essere in grado di recuperare in tempo per il Gran Premio di Germania della settimana prossima al Sachsenring.

Tuttavia, il pilota italiano dovrà rinunciare a salire in sella alla sua Honda in occasione del test privato che la squadra aveva pianificato per questa settimana a Brno, nel quale è impegnata anche la squadra ufficiale della Casa giapponese con Marc Marquez e Dani Pedrosa.

Sulle sue possibilità di correre in Germania, il diretto interessato però c'è andato molto più cauto in una dichiarazione rilasciata a MotoGP.com: "Non è sicuro che ci sarò. Stiamo navigando a vista. Ho già messo un tutore e devo aspettare quello che mi diranno i dottori in altre viste. Dobbiamo aspettare almeno una settimana per vedere come va la rottura e lo stato di calcificazione, da qui decidere il recupero. La risposta nella prossima settimana con altre visite mediche".

 

Articolo successivo
Dani Pedrosa ha deciso il suo futuro e lo annuncerà al Sachsenring

Articolo precedente

Dani Pedrosa ha deciso il suo futuro e lo annuncerà al Sachsenring

Articolo successivo

Gli anni passano per tutti: per la prima volta, Marquez è stato il più vecchio sul podio ad Assen

Gli anni passano per tutti: per la prima volta, Marquez è stato il più vecchio sul podio ad Assen
Carica i commenti