Misano ricorda Marco Simoncelli con "La quercia del Sic"

Proprio nel giorno del decimo anniversario della sua scomparsa, il tracciato intitolato al pilota di Coriano ha piantato una quercia sulla collinetta all'interno dell'omonima curva. "Una pianta secolare, robusta, sincera. Lui era tutto questo...", ha commentato il papà Paolo.

Misano ricorda Marco Simoncelli con "La quercia del Sic"

Sono passati 10 anni da quella tragica domenica malese che si è portata via Marco Simoncelli. Ed oggi il legame tra il Misano World Circuit ed il pilota di Coriano, a cui è intitolato il tracciato romagnolo, si è fatto ancora più stretto ed intenso.

Sulla collinetta all'interno della curva 8, già nota come Quercia, è stata piantata "La quercia del Sic". Una albero che a papà Paolo ha sempre ricordato proprio Marco, con il suo tronco possente ed un folto cespuglio che ricorda proprio la sua chioma, divenuta ormai un'icona per tutti gli appassionati di moto, ma non solo.

Perché Simoncelli era un personaggio che era riuscito a "bucare" oltre il mondo della MotoGP, e forse è anche per questo che tutti lo vedevano un po' come l'erede naturale del suo grande amico Valentino Rossi, e che a distanza di 10 anni da quando ci ha lasciati riesce sempre a strappare un sorriso quando si parla di lui. Magari un po' amaro, ma pur sempre un sorriso.

 

Alla cerimonia erano presenti il papà Paolo, la mamma Rossella, ma anche il CEO di Dorna Carmelo Ezpeleta, oltre ad alcuni amici di famiglia che hanno voluto far sentire il loro affetto in questo momento molto emozionante.

"Questa quercia mi piace veramente tanto. Ne ho piantata una anche io in giardino, perché credo che questo albero lo rappresentasse in modo perfetto. Una pianta secolare, robusta, sincera. Lui era tutto questo... Magari era più simpatico di un albero, però poteva aspettare ancora un po' ad andare...", ha detto poco più tardi Paolo Simoncelli ai microfoni di Sky Sport MotoGP HD. "Questo è stato un regalo che ho gradito tantissimo. Insieme all'accensione della fiamma stasera a Coriano è l'evento a cui tenevo di più".

Leggi anche:

Anche Valentino poi ha rilasciato un breve commento all'emittente satellitare: "Bellissima l'idea della quercia per il Sic, quell'albero ricorda la chioma di Marco, è un bellissimo simbolo. Sono passati dieci anni, ma a me sembra che l'ultima volta ho visto il Sic due mesi fa. A volte lo sogno, a volte ci penso tanto ed è una sensazione davvero bella".

 
condividi
commenti
Fotogallery MotoGP: tris Ducati nelle qualifiche di Misano
Articolo precedente

Fotogallery MotoGP: tris Ducati nelle qualifiche di Misano

Articolo successivo

MotoGP | Misano, Warm-Up: Nakagami precede le Ducati

MotoGP | Misano, Warm-Up: Nakagami precede le Ducati
Carica i commenti