MotoGP
09 ott
Prossimo evento tra
9 giorni
G
GP di Aragon
16 ott
Prossimo evento tra
16 giorni
G
GP di Teruel
23 ott
Prossimo evento tra
23 giorni
G
GP d'Europa
06 nov
Prossimo evento tra
37 giorni
13 nov
Prossimo evento tra
44 giorni
G
GP del Portogallo
20 nov
Prossimo evento tra
51 giorni

Miller sfiora il podio a Le Mans: "Mi son fatto prendere dal duello con Marquez e ho usato troppo le gomme"

condividi
commenti
Miller sfiora il podio a Le Mans: "Mi son fatto prendere dal duello con Marquez e ho usato troppo le gomme"
Di:

Jack Miller sembra convinto di aver perso la possibilità di salire sul podio del Gran Premio di Francia di MotoGP perché si è fatto prendere dalla lotta con Marc Marquez ed ha danneggiato le sue gomme.

Jack Miller scattava dalla prima fila e nelle prime fasi della gara di Le Mans ha battagliato per la leadership con Marc Marquez, riuscendo anche a superare il pilota della Honda in un paio di occasioni.

Alla fine perà il portacolori della Ducati Pramac si è dovuto accontentare del quarto posto, alle spalle non solo dello spagnolo, ma anche delle due Desmosedici GP ufficiali di Andrea Dovizioso e Danilo Petrucci.

"Forse mi sono fatto prendere dal duello con Marc e ho usato un po' troppo le gomme all'inizio della gara" ha spiegato Miller.

"Ho provato a stare davanti a Marc, perché sentivo di avere la velocità per farlo, anche se non sapevo se avrei potuto mantenere quel ritmo per tutta la gara".

 

"Quindi ho provato a mettermi davanti a lui ed ad abbassare un po' il ritmo, ma così mi ha ripassato e, una volta davanti, è stato in grando di scappare via un decimo alla volta fino ad arrivare ad avere oltre un secondo di vantaggio". 

Leggi anche:

"Però è stato bello riuscire a sorpassarlo e dimostrare che possiamo combattere. Devo solo capire come fare a fare tutto questo senza usare troppo l'edge della gomma per riuscirci".

"Jackass" poi non ha nascosto di aver facilitato il sorpasso di Andrea Dovizioso quando l'uomo di punta della Ducati si è materializzato sul suo codone, ma anche di aver realizzato successivamente che il forlivese non era più veloce di lui.

"Ho permesso a Dovi di passare perché pensavo che forse avrebbe avuto un buon passo, ma ad essere onesti non è stato così. Anzi, ha permesso a Danilo di riprenderci" ha detto Miller.

"Ma in un altro senso è stato positivo, perché stargli dietro mi ha permesso di capire alcune cose che lui fa in maniera differente. Quindi diciamo che è stata una cosa che ha avuto sia aspetti positivi che negativi".

Quando gli è stato chiesto se quindi si è pentito di aver lasciato passare Dovizioso, Miller ha risposto: "Sentivo di poter mantenere quel gap per altri 10 giri, ma avrei dovuto fare tre o quattro giri con la gomma veramente vicina al limite".

"Lasciarlo passare e girare il suo ritmo mi ha permesso di raffreddare un po' la gomma e dargli un po' di pausa".

"Con il senno di poi, forse è stata una cosa intelligente, ma dentro di me mi viene anche da dire che forse avrei potuto resistere negli ultimi due giri. Ma è un buon quarto posto e lo prendiamo" ha concluso.

Informazioni aggiuntive di Oriol Puigdemont

Scorrimento
Lista

Marc Marquez, Repsol Honda Team, Jack Miller, Pramac Racing

Marc Marquez, Repsol Honda Team, Jack Miller, Pramac Racing
1/24

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Marc Marquez, Repsol Honda Team, Jack Miller, Pramac Racing

Marc Marquez, Repsol Honda Team, Jack Miller, Pramac Racing
2/24

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Jack Miller, Pramac Racing

Jack Miller, Pramac Racing
3/24

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Jack Miller, Pramac Racing

Jack Miller, Pramac Racing
4/24

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Jack Miller, Pramac Racing

Jack Miller, Pramac Racing
5/24

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Jack Miller, Pramac Racing

Jack Miller, Pramac Racing
6/24

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Jack Miller, Pramac Racing

Jack Miller, Pramac Racing
7/24

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Jack Miller, Pramac Racing

Jack Miller, Pramac Racing
8/24

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Jack Miller, Pramac Racing

Jack Miller, Pramac Racing
9/24

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Jack Miller, Pramac Racing

Jack Miller, Pramac Racing
10/24

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Jack Miller, Pramac Racing

Jack Miller, Pramac Racing
11/24

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Jack Miller, Pramac Racing

Jack Miller, Pramac Racing
12/24

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Jack Miller, Pramac Racing

Jack Miller, Pramac Racing
13/24

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Marc Marquez, Repsol Honda Team, Jack Miller, Pramac Racing

Marc Marquez, Repsol Honda Team, Jack Miller, Pramac Racing
14/24

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Jack Miller, Pramac Racing, Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing

Jack Miller, Pramac Racing, Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing
15/24

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Jack Miller, Pramac Racing, Danilo Petrucci, Ducati Team

Jack Miller, Pramac Racing, Danilo Petrucci, Ducati Team
16/24

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Jack Miller, Pramac Racing

Jack Miller, Pramac Racing
17/24

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Jack Miller, Pramac Racing

Jack Miller, Pramac Racing
18/24

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Jack Miller, Pramac Racing

Jack Miller, Pramac Racing
19/24

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Jack Miller, Pramac Racing

Jack Miller, Pramac Racing
20/24

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Jack Miller, Pramac Racing

Jack Miller, Pramac Racing
21/24

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Il vincitore della gara Marc Marquez, Repsol Honda Team, Jack Miller, Pramac Racing

Il vincitore della gara Marc Marquez, Repsol Honda Team, Jack Miller, Pramac Racing
22/24

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Jack Miller, Pramac Racing

Jack Miller, Pramac Racing
23/24

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Jack Miller, Pramac Racing

Jack Miller, Pramac Racing
24/24

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Il bel gesto di Rins: ha regalato il casco alla famiglia del commissario morto

Articolo precedente

Il bel gesto di Rins: ha regalato il casco alla famiglia del commissario morto

Articolo successivo

Espargaro: "Rossi e Petrucci erano al limite per batterci: sono orgoglioso della KTM!"

Espargaro: "Rossi e Petrucci erano al limite per batterci: sono orgoglioso della KTM!"
Carica i commenti

Su questo articolo

Serie MotoGP
Evento GP di Francia
Sotto-evento Gara
Location Le Mans Circuit Bugatti
Piloti Jack Peter Miller
Team Alma Pramac Racing
Autore Matteo Nugnes