Miller pronto a fare lo "stopper" per aiutare Bagnaia

Il pilota australiano ha completato la doppietta Ducati nelle qualifiche di Misano e vede il compagno di squadra come il grande favorito per la vittoria. Se si presenterà l'occasione si è anche detto pronto a bloccare i suoi avversari per dargli una mano anche in ottica Mondiale.

Miller pronto a fare lo "stopper" per aiutare Bagnaia

Jack Miller ha detto che sarebbe felice di provare a dare una mano al compagno di squadra Pecco Bagnaia nel Gran Premio di San Marino, soprattutto se il poleman dovesse riuscire a prendere il largo.

Bagnaia ha conquistato la sua seconda pole position consecutiva, con tanto di record del circuito di Misano, e Miller si è piazzato secondo, con una replica del risultato delle qualiche di sabato scorso ad Aragon.

Il poleman sembra essere uno dei favoriti per la gara di domani a livello di passo gara e un successo potrebbe aumentare le sue possibilità di continuare a lottare per il titolo, visto che ora è secondo nel Mondiale, seppur con un ritardo di 53 punti nei confronti di Fabio Quartararo, che domani scatterà terzo.

Leggi anche:

Miller, che la scorsa settimana aveva già detto che sarebbe felice di vedere qualsiasi Ducati vincere, ha spiegato che aiuterà volentieri il compagno di box se si presenterà l'occasione, anche se al momento è ancora presto per elaborare una tattica.

"Voglio dire, di base è una gara per Jack, ma vedremo come si evolverà la situazione", ha detto Miller quando gli è stato domandato se è disposto a fare gioco di squadra. "Di sicuro, sulla carta e se si guarda all'anno scorso, Pecco è il più forte sulla griglia".

"Quindi, se vuole controllare sono abbastanza felice di mettermi nella sua scia e giocare a bloccare gli altri il più possibile. Ma penso che parlare di questo tipo di cose ora sia inutile".

"Penso che abbiamo bisogno di aspettare quando si spegneranno i semafori domani e a quel punto capire dove siamo, come si sta comportando la moto e vedere se sarà possibile fare qualcosa in questo senso".

Jack Miller, Ducati Team
Jack Miller, Ducati Team
1/23

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Jack Miller, Ducati Team
Jack Miller, Ducati Team
2/23

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Jack Miller, Ducati Team
Jack Miller, Ducati Team
3/23

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Jack Miller, Ducati Team, Fabio Quartararo, Yamaha Factory Racing
Jack Miller, Ducati Team, Fabio Quartararo, Yamaha Factory Racing
4/23

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Jack Miller, Ducati Team, Fabio Quartararo, Yamaha Factory Racing
Jack Miller, Ducati Team, Fabio Quartararo, Yamaha Factory Racing
5/23

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Jack Miller, Ducati Team, Francesco Bagnaia, Ducati Team
Jack Miller, Ducati Team, Francesco Bagnaia, Ducati Team
6/23

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Jack Miller, Ducati Team, Francesco Bagnaia, Ducati Team
Jack Miller, Ducati Team, Francesco Bagnaia, Ducati Team
7/23

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Francesco Bagnaia, Ducati Team, Jack Miller, Ducati Team, Fabio Quartararo, Yamaha Factory Racing
Francesco Bagnaia, Ducati Team, Jack Miller, Ducati Team, Fabio Quartararo, Yamaha Factory Racing
8/23

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Jack Miller, Ducati Team
Jack Miller, Ducati Team
9/23

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Jack Miller, Ducati Team
Jack Miller, Ducati Team
10/23

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Jack Miller, Ducati Team
Jack Miller, Ducati Team
11/23

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Jack Miller, Ducati Team
Jack Miller, Ducati Team
12/23

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Jack Miller, Ducati Team
Jack Miller, Ducati Team
13/23

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Jack Miller, Ducati Team
Jack Miller, Ducati Team
14/23

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Jack Miller, Ducati Team
Jack Miller, Ducati Team
15/23

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Jack Miller, Ducati Team
Jack Miller, Ducati Team
16/23

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Jack Miller, Ducati Team
Jack Miller, Ducati Team
17/23

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Jack Miller, Ducati Team
Jack Miller, Ducati Team
18/23

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Jack Miller, Ducati Team
Jack Miller, Ducati Team
19/23

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Jack Miller, Ducati Team
Jack Miller, Ducati Team
20/23

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Jack Miller, Ducati Team
Jack Miller, Ducati Team
21/23

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Jack Miller, Ducati Team
Jack Miller, Ducati Team
22/23

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Jack Miller, Ducati Team
Jack Miller, Ducati Team
23/23

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

condividi
commenti
Marquez: “L’intensità è la stessa di quando mi gioco il mondiale”

Articolo precedente

Marquez: “L’intensità è la stessa di quando mi gioco il mondiale”

Articolo successivo

Rossi: "Pecco può ancora vincere il Mondiale, perché no?"

Rossi: "Pecco può ancora vincere il Mondiale, perché no?"
Carica i commenti