Pedrosa il più veloce, Melandri cade nel warm up

condividi
commenti
Pedrosa il più veloce, Melandri cade nel warm up
Redazione
Di: Redazione
05 set 2010, 10:25

Lo spagnolo resta il più veloce con la Honda davanti a Lorenzo, Dovizioso, Rossi e Stoner

Dani Pedrosa è stato il più veloce alla conclusione del warm up del Gp di San Marino e della Riviera romagnola. Lo spagnolo della Honda HRC ha fermato i cronometri in un tempo di 1'34"654, vale a dire un decimo e mezzo meglio di Jorge Lorenzo (Yamaha), Andrea Dovizioso (Honda), Valentino Rossi (Yamaha) e Stoner (Ducati). Le condizioni meteorologiche sono buone con sole a caldo, a dispetto delle previsioni che danno pioggia alle 14. Da segnalare anche una caduta di Marco Melandri con la Honda Gresini proprio alla fine della sessione. Il pilota romagnoo si è rialzato dopo la scivolata e apparentemente non avrebbe riportato seri danni fisici. Si conferma Randy De Puniet buon sesto nella lista dei tempi: il francese è stato certamente la rivelazione di questo week end di gara, dal momento che è reduce da una frattura ad una gamba da sole tre settimane... Foto Mirco Lazzari/Getty Images
Prossimo articolo MotoGP
Pedrosa fa il vuoto, Lorenzo si difende

Previous article

Pedrosa fa il vuoto, Lorenzo si difende

Next article

De Puniet sembra rignerato a Misano

De Puniet sembra rignerato a Misano

Su questo articolo

Serie MotoGP
Autore Redazione
Tipo di articolo Ultime notizie