Biaggi: "Il Dottore? Ora non va neanche l'ambulanza!"

Max analizza la situazione di Valentino e piazza una bella stoccata al rivale di sempre

Biaggi:
Per anni sono stati acerrimi nemici in pista, ma spesso anche fuori. Nonostante tutto, per ora Max Biaggi non aveva ancora infierito sul difficilissimo momento che sta vivendo Valentino Rossi in MotoGp. Il "Corsaro", che in passato aveva subito spesso le battute del pilota di Tavullia, però oggi è passato al contrattacco dalle colonne della Gazzetta dello Sport, con una battuta simpatica ma anche piuttosto velenosa. Quando gli è stato chiesto di analizzare il momento di Rossi, Max infatti ha risposto: "Tre anni fa il "Dottore" vinceva il Mondiale, ora ha l'ambulanza che non va e non brilla più. Deve fare i conti con i nuovi virus che si chiamano Stoner, Lorenzo e Pedrosa, che sono difficili da debellare". E il portacolori dell'Aprilia non ammette neanche che la situazione attuale di Vale in Ducati sia paragonata a quella delle sue ultime uscite in MotoGp con la HRC: "Non penso proprio, lui ha la fabbrica dalla sua parte, io ce l'avevo contro". Infine, Max non chiude definitivamente la porta ad una separazione tra Rossi e la Casa di Borgo Panigale: "Non riesco ad immaginarlo, ma è tutto possibile".

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati MotoGP
Piloti Max Biaggi , Valentino Rossi
Articolo di tipo Ultime notizie
Tag lavoro