Vinales annuncia di aver rinnovato per 2 anni con Yamaha

Lo spagnolo lo ha svelato alla presentazione della nuova moto, la M1, che correrà per vincere i mondiali di MotoGP in questa stagione. Vinales resterà in Yamaha sino al termine del 2020.

Vinales annuncia di aver rinnovato per 2 anni con Yamaha
Maverick Viñales, Yamaha Factory Racing
Maverick Viñales, Yamaha Factory Racing
Maverick Viñales, Yamaha Factory Racing
Maverick Viñales, Yamaha Factory Racing
Maverick Viñales, Yamaha Factory Racing
Maverick Viñales, Yamaha Factory Racing
Maverick Viñales, Yamaha Factory Racing

La Yamaha rompe gli indugi ed è la prima ad annunciare parte dei suoi piani per il suo futuro. Poco fa, infatti, Maverick Vinales ha annunciato di aver rinnovato il suo contratto con il team di Iwata per altre due stagioni.

Il pilota spagnolo lo ha annunciato nel corso della presentazione della Yamaha M1 2018, ovvero la moto che dovrà permettere a lui e a Valentino Rossi di tornare a lottare per i titoli mondiali di MotoGP.

Prima di svelare le forme e le caratteristiche della nuova M1, Vinales ha dovuto inserire un numero di un codice a 4 cifre che acvrebbe sbloccato la cassaforte contenente la moto. Dopo le prime 2 cifre, il 4 e il 6 che formano il numero di Rossi, è stato il suo turno.

"Il numero della cassaforte che inserisco io è il 2 - un chiaro riferimento alla prima delle due cifre che compongono il suo numero di gara, il 25 - perché questo sarà il mio secondo anno in Yamaha".

"Ma c'è di più, perché 2 sono anche gli anni in cui rimarrò in Yamaha perché ho rinnovato il contratto con un team con cui ho grande feeling, c'è fiducia e insieme vogliamo raggiungere gli obiettivi che ci siamo posti quando è iniziata la nostra avventura assieme nel 2017. Sono convinto che questa sia la squadra ideale con cui rendere realtà i miei sogni".

Così il primo tassello per il mercato piloti 2019-2020 è stato sistemato. Ora toccherà a Valentino decidere se continuare oltre il 2018 o fermarsi. Stando a quanto fatto intendere dal campione di Tavullia, dovremmo vederlo per altre due stagioni. Se così fosse, sarà probabile vederlo con i colori Yamaha fino al 2020.

condividi
commenti
Uccio: "Valentino pensa solo a vincere il decimo titolo"
Articolo precedente

Uccio: "Valentino pensa solo a vincere il decimo titolo"

Articolo successivo

La Yamaha M1 2018 è più blu, con la M di Movistar che diventa bianca

La Yamaha M1 2018 è più blu, con la M di Movistar che diventa bianca
Carica i commenti