Martín, podio e Rookie 2021 con rischio: "Vomitato tutta notte"

Con una grandissima prestazione, lo spagnolo della Ducati-Pramac centra la piazza d'onore a Valencia battuto solo da Bagnaia, conquistando il titolo Rookie nonostante problemi fisici notevoli che lo hanno debilitato notevolmente.

Martín, podio e Rookie 2021 con rischio: "Vomitato tutta notte"

Jorge Martín ha mantenuto la promessa e conquista il podio al GP di Valencia, ultimo atto della MotoGP 2021 andato in scena con tripudio della Ducati.

In sella alla Desmosedici di Pramac Racing, lo spagnolo ha confermato quanto detto ieri dopo aver centrato la quarta Pole Position dell'anno, ovvero di aver il passo per giocarsela per la Top3 in gara.

L'idolo locale ha condotto praticamente per due terzi di corsa, cedendo il passo alla 'Rossa' ufficiale di un grandissimo 'Pecco' Bagnaia ad una decina di giri dalla fine, ma difendendo la piazza d'onore dall'ultimo assalto di quella condotta da Jack Miller.

Eppure la grandissima prestazione che vale a 'Martinator' il titolo di Rookie of the Year ha anche un retroscena clamoroso che ne esalta ancor di più il risultato, come lui stesso spiega.

"Dalle 10 di ieri sera fino alle 5 del mattino ho vomitato. E' da ieri a pranzo che praticamente non mangio, una gara di MotoGP richiede sforzi fisici notevoli e per questo ho anche pensato di non correre", dice Martín.

"Per fortuna mi hanno aiutato molto gli amici e il team, in questo modo sono riuscito a dare il 100% per prendere il secondo posto e il titolo di Rookie dell'anno. E' un risultato fantastico per la squadra e anche per la Ducati, dato che siamo in tre sul podio. Una bella motivazione per il prosieguo della carriera".

Leggi anche:
condividi
commenti
MotoGP | Passaggio di consegne: Bagnaia vince nell'addio di Rossi
Articolo precedente

MotoGP | Passaggio di consegne: Bagnaia vince nell'addio di Rossi

Articolo successivo

Bagnaia: "Vincere era l'unico modo per celebrare Valentino"

Bagnaia: "Vincere era l'unico modo per celebrare Valentino"
Carica i commenti