Marquez: "Valentino compagno di squadra? Se corre fino a 50 anni..."

condividi
commenti
Marquez: "Valentino compagno di squadra? Se corre fino a 50 anni..."
Di:
03 apr 2019, 09:42

Dopo la gara di Termas de Rio Hondo, Marc Marquez si è recato a San Paolo per un evento con uno dei suoi sponsor, e lo spagnolo ha sfruttato l'occasione per parlare del suo rapporto con Valentino Rossi.

Il pilota della Honda ieri è stato in Brasile per un evento organizzato da Estrella Galicia, uno dei suoi sponsor personale, nel quale ha avuto modo di chiacchierare sia con i suoi fan che con i media.

Uno dei momenti più interessanti della lunga conversazione che ha avuto con i media è stato quando Marc ha parlato della stretta di mano con Valentino Rossi dietro al podio del GP d'Argentina, che è stata intesa anche come un gesto di pace nella guerra aperta tra i due campioni.

Quando gli è stato domandato di questo episodio, Marquez ha parlato di una questione di rispetto tra colleghi.

"Tutto quello che accade con Valentino ha una grande risonanza perché è il pilota con più seguito mediatico sulla griglia" ha spiegato Marc all'Agenzia EFE.

"L'anno scorso ho già detto di non aver avuto problemi ad ammettere di aver commesso un errore, per questo sono andato a scusarmi. L'importante è sapere di aver sbagliato, ma quest'anno le cose sono cambiate molto. Il tempo mette sempre tutto a posto. Essere amico di uno dei tuoi rivali è molto difficile, quasi impossibile, sia che si tratti di Valentino o di un altro pilota, perché in pista c'è rivalità. Ma al di fuori di questo deve esserci rispetto".

Dopo la gara in Argentina, nella quale Rossi è stato il primo dei suoi inseguitori, battendo Andrea Dovizioso proprio all'ultimo giro, a Marc è stato chiesto se il #46 può diventare il rivale più pericoloso.

Leggi anche:

"Non mi piace mettere un nome davanti agli altri, ma vedo Andrea Dovizioso come il più pericoloso, soprattutto a livello di costanza. Dovi sarà sicuramente quello che mi renderà le cose più difficili quest'anno, ma Valentino è ancora lì. La cosa divertente è che ogni anno emergono nuovi nomi, ma alla fine siamo sempre gli stessi. L'anno scorso abbiamo chiuso il campionato davanti io, Dovi e Valentino e quest'anno siamo sempre gli stessi".

Dopo tanti anni con   Dani Pedrosa al suo fianco, quest'anno nel box della Repsol Honda è arrivato Jorge Lorenzo. A questo punto per Marc c'è stata una piccola provocazione, perché gli è stato domandato se pensa che un giorno lui e Valentino possano diventare anche compagni di squadra.

"Non penso, non penso... Hombre! Se corre fino a 50 anni, perché non si sa mai (ride)! Valentino sta facendo qualcosa di incredibile a 40 anni, soprattutto per il modo in cui ha saputo mantenere la motivazione. Ma sarà difficile che noi possiamo condividere la stessa squadra un giorno" ha concluso il pilota di Cervera.

Scorrimento
Lista

Marc Marquez, Repsol Honda Team

Marc Marquez, Repsol Honda Team
1/20

Foto di: Gold and Goose / LAT Images

Marc Marquez, Repsol Honda Team

Marc Marquez, Repsol Honda Team
2/20

Foto di: Gold and Goose / LAT Images

Marc Marquez, Repsol Honda Team

Marc Marquez, Repsol Honda Team
3/20

Foto di: Gold and Goose / LAT Images

Marc Marquez, Repsol Honda Team

Marc Marquez, Repsol Honda Team
4/20

Foto di: Gold and Goose / LAT Images

Marc Marquez, Repsol Honda Team

Marc Marquez, Repsol Honda Team
5/20

Foto di: Gold and Goose / LAT Images

Marc Marquez, Repsol Honda Team

Marc Marquez, Repsol Honda Team
6/20

Foto di: Gold and Goose / LAT Images

Marc Marquez, Repsol Honda Team

Marc Marquez, Repsol Honda Team
7/20

Foto di: Gold and Goose / LAT Images

Marc Marquez, Repsol Honda Team

Marc Marquez, Repsol Honda Team
8/20

Foto di: Gold and Goose / LAT Images

Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing, davanti a Marc Marquez, Repsol Honda Team

Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing, davanti a Marc Marquez, Repsol Honda Team
9/20

Foto di: Gold and Goose / LAT Images

Marc Marquez, Repsol Honda Team

Marc Marquez, Repsol Honda Team
10/20

Foto di: Gold and Goose / LAT Images

Marc Marquez, Repsol Honda Team

Marc Marquez, Repsol Honda Team
11/20

Foto di: Gold and Goose / LAT Images

Marc Marquez, Repsol Honda Team, Andrea Dovizioso, Ducati Team

Marc Marquez, Repsol Honda Team, Andrea Dovizioso, Ducati Team
12/20

Foto di: Gold and Goose / LAT Images

Marc Marquez, Repsol Honda Team

Marc Marquez, Repsol Honda Team
13/20

Foto di: Gold and Goose / LAT Images

Il vincitore Marc Marquez, Repsol Honda Team

Il vincitore Marc Marquez, Repsol Honda Team
14/20

Foto di: Gold and Goose / LAT Images

Podio: il vincitore Marc Marquez, Repsol Honda Team

Podio: il vincitore Marc Marquez, Repsol Honda Team
15/20

Foto di: Gold and Goose / LAT Images

Podio: il vincitore Marc Marquez, Repsol Honda Team, il secondo Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing, il terzo Andrea Dovizioso, Ducati Team

Podio: il vincitore Marc Marquez, Repsol Honda Team, il secondo Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing, il terzo Andrea Dovizioso, Ducati Team
16/20

Foto di: Gold and Goose / LAT Images

Podio: il vincitore della gara Marc Marquez, Repsol Honda Team, festeggia nel parco chiuso

Podio: il vincitore della gara Marc Marquez, Repsol Honda Team, festeggia nel parco chiuso
17/20

Foto di: Gold and Goose / LAT Images

Podio: il vincitore della gara Marc Marquez, Repsol Honda Team, festeggia nel parco chiuso

Podio: il vincitore della gara Marc Marquez, Repsol Honda Team, festeggia nel parco chiuso
18/20

Foto di: Gold and Goose / LAT Images

Andrea Dovizioso, Ducati Team, Marc Marquez, Repsol Honda Team

Andrea Dovizioso, Ducati Team, Marc Marquez, Repsol Honda Team
19/20

Foto di: Gold and Goose / LAT Images

Marc Marquez, Repsol Honda Team

Marc Marquez, Repsol Honda Team
20/20

Foto di: Gold and Goose / LAT Images

 
Articolo successivo
Iannone: "Le difficoltà della RS-GP aumentano quando migliora il grip: la priorità è capire perché"

Articolo precedente

Iannone: "Le difficoltà della RS-GP aumentano quando migliora il grip: la priorità è capire perché"

Articolo successivo

Puig avverte: "La prima parte della stagione non sarà facile per Lorenzo"

Puig avverte: "La prima parte della stagione non sarà facile per Lorenzo"
Carica i commenti
Sii il primo a ricevere le
ultime notizie