MotoGP
30 apr
-
03 mag
Evento concluso
14 mag
-
17 mag
Evento concluso
28 mag
-
31 mag
Prossimo evento tra
1 giorno
04 giu
-
07 giu
Prossimo evento tra
8 giorni
18 giu
-
21 giu
Canceled
25 giu
-
28 giu
Canceled
09 lug
-
12 lug
Canceled
G
GP della Repubblica Ceca
06 ago
-
09 ago
Prossimo evento tra
71 giorni
G
GP d'Austria
13 ago
-
16 ago
Prossimo evento tra
78 giorni
G
GP di Gran Bretagna
27 ago
-
30 ago
Prossimo evento tra
92 giorni
G
GP di San Marino
10 set
-
13 set
Prossimo evento tra
106 giorni
G
GP di Aragon
25 set
-
27 set
Prossimo evento tra
121 giorni
G
GP di Thailandia
02 ott
-
04 ott
Prossimo evento tra
128 giorni
15 ott
-
18 ott
Prossimo evento tra
141 giorni
23 ott
-
25 ott
Prossimo evento tra
149 giorni
G
GP della Malesia
29 ott
-
01 nov
Prossimo evento tra
155 giorni
13 nov
-
15 nov
Prossimo evento tra
170 giorni
20 nov
-
22 nov
Prossimo evento tra
177 giorni
G
GP di Valencia
27 nov
-
29 nov
Prossimo evento tra
184 giorni

Marquez tiene alta la guardia: "Bautista è l'esempio perfetto di ciò che può accadere"

condividi
commenti
Marquez tiene alta la guardia: "Bautista è l'esempio perfetto di ciò che può accadere"
Di:
27 giu 2019, 18:07

Marc Marquez, leader indiscusso del Mondiale MotoGP, tiene alta la guardia prendendo ispirazione dalle battute d'arresto che hanno ridotto il vantaggio di Alvaro Bautista in Superbike.

Il campione del mondo in carica è il grande dominatore degli ultimi cinque anni della classe regina, con quattro titoli iridati, cinque se la finestra si allarga a sei anni.

Il connazionale Bautista ha vinto 11 gare di fila in apertura della stagione del Mondiale Superbike, così come Marquez ha infilato una serie di successi che lo hanno fatto diventare il chiaro favorito nella corsa al titolo.

A parte la caduta di Austin, avvenuta quando era al comando della corsa, il pilota della Honda ha ottenuto quattro vittorie e due secondi posti. Un quadro che gli permette di avere 37 punti di vantaggio su Andrea Dovizioso e 39 su Alex Rins.

Nonostante l'ampio vantaggio a suo favore, il pilota di Cervera non da nulla per scontato e per farlo ha usato proprio Bautista come esempio.

 

"Lo scorso fine settimana, con Bautista, ho avuto l'esempio perfetto di cosa può accadere. Sembrava avere già quasi il titolo in pugno, ma ha commesso un errore a Jerez e poi un altro a Misano e ora si ritrova con soli 16 punti di vantaggio sul secondo (Jonathan Rea)" ha detto Marquez ad Assen, dove proverà ad andare a caccia della quarta vittoria nelle ultime cinque gare.

Alle porte della penultima gara prima della pausa estiva c'è una statistica rilevante da considerare: ogni volta che il #93 è arrivato da leader alla pausa, poi è sempre stato campione.

"Devo fare molto male per non arrivare da leader alle vacanze. Ma l'obiettivo non è essere leader alla pausa, ma avere più vantaggio di ora. Affrontare il campionato con una gara di vantaggio ti offre una tranquillità che ti permette di lavorare in un altro modo" ha detto il catalano, che due settimane fa, a Barcellona, è stato favorito anche dall'incidente innescato da Jorge Lorenzo, che ha portato al ritiro pure Dovizioso, Maverick Vinales e Valentino Rossi.

"Non vuoi mai che gli altri piloti cadano, ma succede ne devi approfittare, perché potrebbe capitare a te nella prossima gara. Sapevo di doverne approfittare e ho fatto 25 punti" ha proseguito.

Lo scorso anno la gara di Assen è stata ritenuta da molti una delle più belle dell'era recente: "Sarà difficile ripeterla, ma questo è un Gran Premio in cui di solito vedi questo tipo di gare, perché su questa pista vanno bene le Yamaha e le Suzuki" ha concluso Marquez.

Scorrimento
Lista

Marc Marquez, Repsol Honda Team

Marc Marquez, Repsol Honda Team
1/14

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Alex Rins, Team Suzuki MotoGP, Marc Marquez, Repsol Honda Team, Danilo Petrucci, Ducati Team

Alex Rins, Team Suzuki MotoGP, Marc Marquez, Repsol Honda Team, Danilo Petrucci, Ducati Team
2/14

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Marc Marquez, Repsol Honda Team

Marc Marquez, Repsol Honda Team
3/14

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Marc Marquez, Repsol Honda Team

Marc Marquez, Repsol Honda Team
4/14

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Marc Marquez, Repsol Honda Team

Marc Marquez, Repsol Honda Team
5/14

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Marc Marquez, Repsol Honda Team

Marc Marquez, Repsol Honda Team
6/14

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Marc Marquez, Repsol Honda Team

Marc Marquez, Repsol Honda Team
7/14

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Marc Marquez, Repsol Honda Team

Marc Marquez, Repsol Honda Team
8/14

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Marc Marquez, Repsol Honda Team

Marc Marquez, Repsol Honda Team
9/14

Foto di: Miquel Liso

Marc Marquez, Repsol Honda Team

Marc Marquez, Repsol Honda Team
10/14

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Marc Marquez, Repsol Honda Team

Marc Marquez, Repsol Honda Team
11/14

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Marc Marquez, Repsol Honda Team

Marc Marquez, Repsol Honda Team
12/14

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Marc Marquez, Repsol Honda Team

Marc Marquez, Repsol Honda Team
13/14

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Marc Marquez, Repsol Honda Team

Marc Marquez, Repsol Honda Team
14/14

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Articolo successivo
Vinales non molla: "Non penalizzare Lorenzo apre ad altre situazioni simili"

Articolo precedente

Vinales non molla: "Non penalizzare Lorenzo apre ad altre situazioni simili"

Articolo successivo

LIVE MotoGP: GP d'Olanda, Prove Libere 1

LIVE MotoGP: GP d'Olanda, Prove Libere 1
Carica i commenti