Márquez si è fermato per recuperare da un problema all'occhio

Marc Márquez ha sospeso l'azione a Silverstone venerdì pomeriggio, compreso il suo appuntamento con i media, per recuperare da una lesione all'occhio rimediata in un incidente in FP1.

Márquez si è fermato per recuperare da un problema all'occhio

Marc Marquez ha subito un incidente scioccante a due minuti dalla fine della FP1 del Gran Premio di Gran Bretagna, la prima prova del fine settimana che poi ha chiuso in testa.

Inizialmente, sembrava che il pilota fosse uscito illeso dall'incidente, nonostante la caduta a 270km/h alla curva 2, una parte molto insidiosa della pista britannica.
Dopo una visita alla clinica del circuito, a Marc è stata diagnosticata una piccola lesione all'occhio destro, poiché la graniglia era entrata nell'occhio nell'impatto.

Al fine di recuperare per domani, Márquez ha sospeso tutte le attività nel pomeriggio di venerdì, comprese le interviste con i media. Il team Repsol Honda ha fornito l'audio delle impressioni del pilota: "Mi sono sentito abbastanza bene fin dall'inizio. Ieri ho detto che questa settimana mi sono sentito energico, senza alcun fastidio alla spalla. Ho potuto uscire e guidare come mi piaceva e come volevo".

 

"È un peccato per l'incidente alla fine delle FP1 - prosegue - perché ha sconvolto i nostri piani per le FP2, perché mi è entrata della sabbia nell'occhio. Questo ha causato un piccolo infortunio che mi ha dato fastidio durante le seconde prove libere, il mio occhio stava lacrimando, ma non era un problema. Quando la sessione è finita, si è asciugato di più e la ferita è peggiorata un po'. Sono andato alla clinica per farlo pulire. In teoria non dovrebbe essere niente di grave, mi hanno detto che domani dovrebbe essere a posto. Ora ho bisogno di riposare e di tenere l'occhio chiuso.

"Sono contento di come è andato il primo giorno, mi sono sentito bene sulla moto e sembra che qui funzioni bene. Abbiamo un buon livello, vediamo se possiamo mantenerlo fino alla fine del fine settimana", ha concluso il pilota di Cervera.

condividi
commenti
Rossi decimo: "Ma per la Q2 forse dovrò migliorare un secondo"
Articolo precedente

Rossi decimo: "Ma per la Q2 forse dovrò migliorare un secondo"

Articolo successivo

Bagnaia: "La Ducati ha fatto uno step enorme dal 2019"

Bagnaia: "La Ducati ha fatto uno step enorme dal 2019"
Carica i commenti