Marquez: "Se voglio chiudere il Mondiale, domani devo vincere la gara"

condividi
commenti
Marquez:
Oriol Puigdemont
Di: Oriol Puigdemont
20 ott 2018, 08:40

Visto l'ottimo fine settimana di Andrea Dovizioso, il pilota della Honda ha capito che l'unico modo per chiudere il Mondiale in Giappone sarà vincere la gara.

Marquez vede in Dovizioso un pericolossisimo avversario in questo weekend e lo ritiene il favorito per la gara di domani. Questo si traduce nel fatto che, se vuole laurearsi campione, dovrà vincere la gara di Motegi, visto che sicuramente il pilota della Ducati lotterà per la vittoria.

Per quanto riguarda la lotta per la pole position, le cose per Marc hanno iniziato a mettersi male quando è caduto nel finale della FP4, rimanendo con una sola RC213V a disposizione per la Q2.

"Sono caduto con la moto con cui avevo più feeling nel quarto turno di prove libere. La seconda moto aveva un set-up diverso. Ad ogni modo, abbiamo una buona base per domani e l'obiettivo è salire sul podio. Se ci sono delle possibilità di podio ovviamente" ha detto il pilota della Honda.

Nella FP4 Marquez è caduto in una delle curve più veloci della pista, ma fortunatamente non si è fatto male. "La caduta è stata nella curva più veloce del circuito" ha precisato.      

Leggi anche:

Pensando alle sue chance di vincere il titolo domani, Marquez è conscio di dover finire davanti a Dovizioso se vuole riuscirci.

"Se voglio portare a casa il titolo, domani dovrò vincere. In teoria ci sono più possibilità rispetto a due anni fa, ma non ce ne sono tante come a Valencia l'anno scorso, dove aveve potuto gestire di più".

In ogni caso non sarà facile: "Dovi è molto forte qui, ne ha un po' di più degli altri, ma sicuramente anche il mio passo è buono" ha detto, prima di aggiungere che: "Ci sono alcune opzioni per vincere la gara, anche se non partiamo nella posizione migliore".

"Dovi ha un ottimo ritmo, anche Crutchlow, anche se mi sembra che stia forzando un po'. Tra di noi c'è poca differenza, ma con Dovi non si sa mai perché si nasconde sempre abbastanza".

Marc non ha mai fatto la pole in Giappone, quindi è evidente che Motegi sia una pista su cui non è completamente a suo agio.

"Abbiamo migliorato la stabilità in frenata, ma il carattere della moto è differente con questi cambiamenti. Diciamo che abbiamo apportato delle modifiche che vanno nella direzione opposta rispetto a quello di cui avrei bisogno" ha concluso il pilota della Honda. 

 
Scorrimento
Lista

Marc Marquez, Repsol Honda Team

Marc Marquez, Repsol Honda Team
1/16

Foto di: Gold and Goose / LAT Images

Marc Marquez, Repsol Honda Team

Marc Marquez, Repsol Honda Team
2/16

Foto di: Gold and Goose / LAT Images

Marc Marquez, Repsol Honda Team

Marc Marquez, Repsol Honda Team
3/16

Foto di: Gold and Goose / LAT Images

Marc Marquez, Repsol Honda Team

Marc Marquez, Repsol Honda Team
4/16

Foto di: Gold and Goose / LAT Images

Marc Marquez, Repsol Honda Team

Marc Marquez, Repsol Honda Team
5/16

Foto di: Gold and Goose / LAT Images

Marc Marquez, Repsol Honda Team

Marc Marquez, Repsol Honda Team
6/16

Foto di: Gold and Goose / LAT Images

Marc Marquez, Repsol Honda Team

Marc Marquez, Repsol Honda Team
7/16

Foto di: Gold and Goose / LAT Images

Marc Marquez, Repsol Honda Team

Marc Marquez, Repsol Honda Team
8/16

Foto di: Gold and Goose / LAT Images

Marc Marquez, Repsol Honda Team

Marc Marquez, Repsol Honda Team
9/16

Foto di: Gold and Goose / LAT Images

Marc Marquez, Repsol Honda Team

Marc Marquez, Repsol Honda Team
10/16

Foto di: Gold and Goose / LAT Images

Marc Marquez, Repsol Honda Team

Marc Marquez, Repsol Honda Team
11/16

Foto di: Gold and Goose / LAT Images

Marc Marquez, Repsol Honda Team

Marc Marquez, Repsol Honda Team
12/16

Foto di: Gold and Goose / LAT Images

Marc Marquez, Repsol Honda Team

Marc Marquez, Repsol Honda Team
13/16

Foto di: Gold and Goose / LAT Images

Marc Marquez, Repsol Honda Team

Marc Marquez, Repsol Honda Team
14/16

Foto di: Gold and Goose / LAT Images

Il casco di Marc Marquez, Repsol Honda Team

Il casco di Marc Marquez, Repsol Honda Team
15/16

Foto di: Marc Marquez

Marc Marquez, Repsol Honda Team

Marc Marquez, Repsol Honda Team
16/16

Foto di: Gold and Goose / LAT Images

Articolo successivo
Valentino: "Non sono troppo veloce, ma almeno il passo è costante"

Articolo precedente

Valentino: "Non sono troppo veloce, ma almeno il passo è costante"

Articolo successivo

Dovizioso: "Mi aspettavo di fare la pole, ma in gara saremo in tanti a lottare per la vittoria"

Dovizioso: "Mi aspettavo di fare la pole, ma in gara saremo in tanti a lottare per la vittoria"
Carica i commenti