Marquez ha donato il trofeo di Aragon alla famiglia di Millan

Marc Marquez ha donato il trofeo conquistato con il secondo posto nel Gran Premio di Aragon alla famiglia di Hugo Millan, il giovane talento spagnolo che ha perso la vita a soli 14 anni nella European Talent Cup.

Marquez ha donato il trofeo di Aragon alla famiglia di Millan

Marc Marquez ha donato il trofeo conquistato con il secondo posto nel Gran Premio di Aragon alla famiglia di Hugo Millan, il giovane talento spagnolo che ha perso la vita a soli 14 anni nella European Talent Cup.

Millan è morto in un incidente avvenuto durante una gara della European Talent Cup che si disputava proprio ad Aragon, venendo investito dopo essere stato vittima di una caduta.

Lo spagnolo è uno dei tre adolescenti che hanno perso la vita nelle categorie addestrative in questa stagione, dopo che il 19enne Jason Dupasquier è morto in un incidente avvenuto durante le qualifiche della Moto3 al Mugello a maggio. Mentre al 15enne Dean Berta Vinales è stato fatale l'incidente di due settimane fa a Jerez nella Supersport 300.

Leggi anche:

In occasione della tappa di Aragon del Motomondiale, si è tenuto un minuto di silenzio per ricordare Millan a circa un mese dalla sua scomparsa, con Marquez che aveva promesso che avrebbe fatto tutto ciò che era in suo potere provare a salire sul podio quel fine settimana, caricato dalla voglia di provare a donare un eventuale trofeo alla famiglia di Hugo.

Marquez ha battagliato a lungo con la Ducati di Pecco Bagnaia, provando per ben sette volte a superarlo nel corso degli ultimi tre giri. Alla fine però è stato il pilota italiano a conquistare la vittoria, la prima della sua carriera in MotoGP, con Marc che si è dovuto accontentare del secondo posto.

Marc Marquez, Repsol Honda Team

Marc Marquez, Repsol Honda Team

Photo by: Gold and Goose / Motorsport Images

Dopo il podio, Marquez ha donato il trofeo della piazza d'onore alla famiglia Millan, anche se non ha voluto rendere pubblico il suo gesto. Quasi un mese dopo il GP di Aragon, però la cosa è finalmente venuta alla luce.

Marquez ha anche inviato un messaggio alla famiglia insieme al trofeo: "Hugo, quando tutta la famiglia della MotoGP ti ha reso omaggio a Motorland mi sono promesso che avrei cercato di salire sul podio con tutte le mie forze per regalare il trofeo a tutta la tua famiglia. Riposa in pace, campione".

Dopo la morte di Dean Berta Vinales il mese scorso, il mondo del motociclismo ha aumentato le sue richieste per migliorare la sicurezza nelle categorie junior a livello europeo ed internazionale. Come reazione, Dorna Sports ha istituito un gruppo di lavoro all'interno dell'organizzazione per discutere delle questioni di sicurezza in tutti i campionati che supervisiona.

condividi
commenti
MotoGP: Fabio Quartararo campione a Misano se...

Articolo precedente

MotoGP: Fabio Quartararo campione a Misano se...

Articolo successivo

Valentino Rossi, l'addio è in caduta libera

Valentino Rossi, l'addio è in caduta libera
Carica i commenti